___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Lepista nuda on Petri dish
Oggi alle 19:40 Da Antunna

» Salve a tutti sono Lorenzo Rossi
Dom 14 Gen 2018 - 17:14 Da MaX

» La Bioluminescenza di Panellus stipticus
Sab 13 Gen 2018 - 18:09 Da JorgeG

» La mia lista di scambio
Sab 13 Gen 2018 - 17:55 Da JorgeG

» Aiuto ,, sono nei guai
Ven 12 Gen 2018 - 18:13 Da Antunna

» Uscita di ,,,, EMERGENZA
Ven 12 Gen 2018 - 14:05 Da Antunna

» Pleurotus eryngii
Gio 11 Gen 2018 - 12:18 Da MaX

» Hericium coralloides
Mer 10 Gen 2018 - 9:46 Da Antunna

» Guarda come cresco e ee,,,,,,,, mi mimetizzo
Mar 9 Gen 2018 - 0:37 Da MaX

» Salve a tutti!
Lun 8 Gen 2018 - 23:53 Da Wildrice

» Le mie colture su agar (JG)
Lun 8 Gen 2018 - 18:44 Da JorgeG

» vi mostro anche questa
Dom 7 Gen 2018 - 20:13 Da Giuseppe_cardoncello

» Bisturi
Dom 7 Gen 2018 - 16:16 Da Simone

» Buon giorno
Dom 7 Gen 2018 - 15:54 Da MaX

» Lepista nuda
Sab 6 Gen 2018 - 21:03 Da MaX

I postatori più attivi della settimana
Antunna
 

Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Angelo-Giovi

I nostri membri hanno inviato un totale di 5049 messaggi in 520 argomenti

cavetto incubatore: sotterrato?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cavetto incubatore: sotterrato?

Messaggio Da Jahi il Sab 18 Mar 2017 - 20:01

Avevo letto che i cavetti riscaldanti lavorano meglio se sommersi da uno strato di ghiaia, perlite, sabbia... per far in modo che raggiugano temperature meno elevate... mentre in questi progetti vedo che i cavetti riscaldano direttamente l'aria contenuta nell' incubatrice... qualcuno sa qualcosa al riguardo?

Jahi
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.03.17
Età : 23
Località : Acquarica del Capo (LECCE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavetto incubatore: sotterrato?

Messaggio Da Lonewolf il Sab 18 Mar 2017 - 22:12

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Avevo letto che i cavetti riscaldanti lavorano meglio se sommersi da uno strato di ghiaia, perlite, sabbia... per far in modo che raggiugano temperature meno elevate... mentre in questi progetti vedo che i cavetti riscaldano direttamente l'aria contenuta nell' incubatrice... qualcuno sa qualcosa al riguardo?

Ciao Jahi, ti dico la mia: al di là dei singoli casi specifici, il cavetto deve essere applicato in modo da diffondere il calore da noi desiderato e prestabilito con l'impostazione del termostato, in modo uniforme e costante, senza surriscaldare alcune zone dell'incubatore con possibili danni al micelio.
Ogni applicazione di cavi, piastre ecc. deve rispettare questo principio; le soluzioni possono essere innumerevoli. Una è quella di coprire il cavo con materiali vari, ma ce ne possono essere molte altre.
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavetto incubatore: sotterrato?

Messaggio Da MaX il Dom 19 Mar 2017 - 20:54

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Avevo letto che i cavetti riscaldanti lavorano meglio se sommersi da uno strato di ghiaia, perlite, sabbia... per far in modo che raggiugano temperature meno elevate... mentre in questi progetti vedo che i cavetti riscaldano direttamente l'aria contenuta nell' incubatrice... qualcuno sa qualcosa al riguardo?
Per creare l'ambiente nei terrari, i cavi riscaldanti vengono utilizzati come tu avevi letto ed è corretto.
La ragione è diffondere il calore per conduzione e in secondo momento per convezione, riscaldando prima il suolo e poi l'ambiente, preservando gli animali nel terrario stesso, senza mai farli andare in contatto con temperature inadatte che potrebbero scottarli o ferirli.

Noi possiamo utilizzare anche solo la convezione, il nostro scopro è uniformare il più possibile la temperatura in tutto il volume del nostro box, tenendo presente che l'aria calda tende a salire, quindi attenzione a dove andrete a posizionare il sensore che legge la temperatura.

Ti assicuro che i cavi sono caldi, ma se controllati correttamente, non superano mai i 40°C, almeno quelli che utilizzo io, poi per non disperdere inutilmente calore sui punti d'appoggio per il fissaggio degli stessi, invece di utilizzare metalli acciaiosi (λ=60) ho preferito isolatori ceramici(λ=1).

λ(lambda)=coefficiente di conduttività termica

P.S. E poi non ho intenzione di mettere animali nel mio incubatore! Laughing
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1298
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavetto incubatore: sotterrato?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum