___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Micelio giallognolo
Oggi alle 0:19 Da MaX

» volvariella volvacea
Ieri alle 21:27 Da MaX

» Sbarca su TCF ... Hericium coralloides
Ieri alle 6:30 Da Antunna

» Domanda banale ,,,ma non troppo
Ieri alle 6:24 Da Antunna

» Eryingi multicolor
Ieri alle 0:34 Da MaX

» Prime ballette
Ieri alle 0:28 Da MaX

» Funghi Padani Dicembrini
Ieri alle 0:19 Da MaX

» Mentre fuori nevica, arrivano P.eryngii
Ven 15 Dic 2017 - 15:42 Da Linneo

» Balla alta o balla bassa?????
Gio 14 Dic 2017 - 23:39 Da Antunna

» Prataioli lc
Gio 14 Dic 2017 - 23:15 Da MaX

» Pastorizzare con calce Si o No?
Gio 14 Dic 2017 - 23:07 Da MaX

» Armillaria mellea su PDYA ... my beautiful monster!
Mar 12 Dic 2017 - 23:01 Da MaX

» Cardoncello spawn buono o da buttare?
Mar 12 Dic 2017 - 22:39 Da MaX

» Forse può interessare
Mar 12 Dic 2017 - 22:14 Da Lonewolf

» Flammulina velutipes
Dom 10 Dic 2017 - 20:23 Da MaX

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Fratecipolla
 
Anghelo
 
Apofis
 
Alessandro
 
Nergal27
 
Superbarros76
 
Eselvi
 

Statistiche
Abbiamo 66 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ulf

I nostri membri hanno inviato un totale di 4682 messaggi in 484 argomenti

esere o non essere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

esere o non essere

Messaggio Da Antunna il Mar 21 Mar 2017 - 13:32

Una domanda da 10000000 di euro  specialmente per i Top degli esperti, un fungo SIMBIONTE ,,,, PUÒ ESSERE IN CERTE CIRCOSTANZE  anche sapofritta. 
 Es . Cantarellus cibarius????
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da Lonewolf il Ven 24 Mar 2017 - 13:22

Mi sono imbattuto in questo sito: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] , da cui rilevo: "...A rigore non esiste alcuna specie di fungo che possa definirsi puramente saprotrofa, parassita o simbionte. La Natura ha elaborato per i funghi sistemi nutrizionali misti, molto complessi da studiare anche per gli specialisti e che in gran parte sono ancora da scoprire. Come esempio possiamo considerare le specie appartenenti al genere Entoloma che sono saprotrofe con, per alcune di esse, la possibilità facoltativa di simbiosi. Ultimamente si tende sempre di più a credere che tutti i funghi siano per principio saprotrofi e che la simbiosi ed il parassitismo siano solo particolari adattamenti del saprotrofismo stesso, intrapresi per necessità, e a volte solo in certi momenti, da certe specie. Tuttavia, per far comprendere meglio l’argomento ai meno esperti, possiamo inquadrare molte specie come aventi uno di questi tre sistemi nutrizionali, intendendo però quel sistema che, almeno apparentemente, è predominante sugli altri, come negli esempi sopra esposti."
Sembra quindi che per almeno alcuni Entoloma, in certe condizioni, ci sia interscambiabilità fra simbiosi e saprofitismo.
Da qui a coltivare funghi simbionti come se fossero saprofiti ce ne corre, ma con studi più approfonditi chi lo sa....
Non so se questa è la risposta alla tua domanda, diciamo di no, sarei terrorizzato dall'idea di dover investire quella cifra Very Happy  Very Happy  Very Happy
Prendila come un contributo, mi farebbe piacere sentire altri "anziani" del forum perchè è un argomento molto interessante e ti do un + per averlo sollevato, ciao!
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da Antunna il Ven 24 Mar 2017 - 15:09

Grazie Lonewolf  per avermi risposto e per il punto , è veramente  interessante  questo argomento  , ed anch'io  ho trovato la stessa tua risposta. Ci sono  praticamente caduto dentro ,mentre cercavo informazioni sul cantarellus cibrius. Se cosi fosse si  aprirebbero veramente le porte a dibattiti , e sperimentazioni . Attendiamo fiduciosi a pareri diversi . E ti quoto per l'interesse e al rilancio dell'argomento. Ciao Shaking Hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da MaX il Dom 2 Apr 2017 - 23:03

Urka, mi ero proprio perso questo particolare topic ...
Molto interessante ciò che hai condiviso Luciano!
Di mio avevo letto a suo tempo ma non ho ancora effettuato test in merito.
Cerco un testo e spero di vedere in questo weekend un mio caro amico che ha fatto la tesi su questo stimolante argomento. Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1185
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da Lonewolf il Lun 3 Apr 2017 - 4:43

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Urka, mi ero proprio perso questo particolare topic ...
Molto interessante ciò che hai condiviso Luciano!
Di mio avevo letto a suo tempo ma non ho ancora effettuato test in merito.
Cerco un testo e spero di vedere in questo weekend un mio caro amico che ha fatto la tesi su questo stimolante argomento. Wink

Si Max, è estremamante interessante perchè apre la porta a sperimentazioni anche verso i simbionti, che finora sembravano del tutto esclusi dalle possibilità di coltivazione... sto facendo anch'io qualche ricerca, se troverò materiale interessante sarà un piacere condividerlo sul forum! Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da Antunna il Lun 3 Apr 2017 - 6:40

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Urka, mi ero proprio perso questo particolare topic ...
Molto interessante ciò che hai condiviso Luciano!
Di mio avevo letto a suo tempo ma non ho ancora effettuato test in merito.
Cerco un testo e spero di vedere in questo weekend un mio caro amico che ha fatto la tesi su questo stimolante argomento. Wink

Si Max, è estremamante interessante perchè apre la porta a sperimentazioni anche verso i simbionti, che finora sembravano del tutto esclusi dalle possibilità di coltivazione... sto facendo anch'io qualche ricerca, se troverò materiale interessante sarà un piacere condividerlo sul forum! Thumbs up
Grazie Max e Luciano  , mi ero quasi  rassegnato ,,, è  pensavo che l'argomento , non interessasse,  ma da quanto ho letto !!!  mi sbagliavo Wink
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: esere o non essere

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum