___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Dubbio che mi angoscia...
Oggi alle 11:49 Da Alessandro

» Primo grain to grain
Oggi alle 11:44 Da MaX

» Prime ballette
Oggi alle 11:28 Da MaX

» tindalizzazione
Oggi alle 11:08 Da Lonewolf

» Amore per i funghi!
Ieri alle 23:50 Da MaX

» Primi pioppini di stagione
Ieri alle 22:55 Da Lonewolf

» Ciao a tutti mi presento.
Ieri alle 20:18 Da Superbarros76

» Nuovi strain in gabbia!
Lun 20 Nov 2017 - 22:29 Da Antunna

» Domande su ... Lavorare con il flusso di vapore
Lun 20 Nov 2017 - 20:11 Da MaX

» E giunta l'ora!!!!
Lun 20 Nov 2017 - 15:30 Da Antunna

» P.eryngii
Lun 20 Nov 2017 - 14:32 Da Anghelo

» Phallus hadriani
Dom 19 Nov 2017 - 23:33 Da MaX

» Che funghi sono?
Dom 19 Nov 2017 - 22:19 Da MaX

» Stimolazione Alta Tensione
Dom 19 Nov 2017 - 20:32 Da Fratecipolla

» Craterellus ianthinoxanthus
Dom 19 Nov 2017 - 20:16 Da MaX

I postatori più attivi del mese
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Fratecipolla
 
Anghelo
 
Simone
 
Superbarros76
 
Nergal27
 
Alessandro
 
MM74
 

Statistiche
Abbiamo 63 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alessandro

I nostri membri hanno inviato un totale di 4165 messaggi in 452 argomenti

seconda gettata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Lun 27 Mar 2017 - 12:05

Buon giorno,  come agire per una seconda fruttificazione  il più proficua possibile??. grazie er le risposte Wink
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Simone il Lun 27 Mar 2017 - 13:32

Ciao Claudio!! Per quello che ne so io la seconda buttata si innesca da sola, e la resa è sempre determinata dalla forza del micelio che un po alla volta andra ad esaurirsi cessando di fruttificare. La resa poi è sempre data anche da quanto il substrato sia arricchito. Come al solito se ci sono melodiche diverse aspettiamo, buona giornata!!!
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Lun 27 Mar 2017 - 15:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Claudio!!  Per quello che ne so io la seconda buttata si innesca da sola,  e la resa è  sempre determinata  dalla forza del micelio che un po alla volta andra ad esaurirsi cessando di fruttificare. La resa poi è sempre data anche da quanto il substrato sia arricchito. Come al solito se ci sono melodiche  diverse aspettiamo,  buona giornata!!!

Ciao Simone , tutto perfetto è giusto  il tuo discorso . Ma!!!  non ho fatto la  domanda giusta è  che avrei dovuto fare ,  per avere la risposta che volevo. 
In pratica intendevo questo ;  se!!! (1) è meglio semichiudere la balla per evitare la disidratazione , è lasciarla nello stesso posto di fruttificazione, (2) idrattare con nebulizzazioni  ,,  è se si ogni quanti giorni . (3 )  rimetterla in ambiente oscuro sino alla comparsa dei nuovi pim  , ecc . Insomma per farla breve  , condividere i diversi modi o ,,, sistemi  di gestione della balla e migliorarne la resa.
sicuramente  è di vitale importanzal'umidita interna del substrato .
ti ringrazio  comunque per la tua puntualita nel darmi risposta.thumbs upshaking hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Simone il Lun 27 Mar 2017 - 18:51

Ok Claudio! Io personalmente dopo la prima raccolta tengo l umidità con le nebuluzzazioni e lascio fare tutto a loro, di solito dopo 15/20 giorni si ripresentano i pin, e continuo sempre con la stessa metodica. Io ho sempre fatto così... se ci sono degli altri metodi più veloci e redditizi.... ben vengano!! Ciao buona serata!!!!
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Superbarros76 il Lun 27 Mar 2017 - 20:07

Ciao io alla prima volata nebulizzo mattina e sera
Alla seconda a giorni alterni e solo di mattinA alla terza quando mi ricordo
Ma per esperienza personale con ballette comprate molte volte la prima e piu scarsa e ka seconda piu abbondante
Quindi secondo me e il micelio che fa di testa sua sa che ci sono determinati kg da fare
Con una balletta da 4kg la media e da 700g a un kg e non si scappa di piu non ne fa manco se ti metti a pregare
avatar
Superbarros76
Utente
Utente

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.03.17
Età : 41
Località : Modica (RG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Simone il Lun 27 Mar 2017 - 21:07

ciao ! mi trovi d'accordo superbarros76, penso che una volta indotta e avviata la produzione , ( a meno di alterazioni di temperatura e umidità tali da bloccare la produzione ) tenendo gli standard per il ceppo lui si gestisce le volate . Per il discorso quantitativo era quello che volevo dire prima , cioè , che la resa ( secondo me ) è sempre in relazione al quantitativo e alla qualità del substrato . spero di non aver detto una bestialità Rolling Eyes , resto sempre in attesa di eventuali delucidazioni , nel frattempo buona serata ragazzi !!! thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Lun 27 Mar 2017 - 21:36

Anch'io faccio così  ragazzi ma in 15/20 giorni la balla si asciuga è  di parecchio  nonostante le nebulizzazioni..Mi chiedevo e chiedo a tutti se non sia il caso di richiudere anche parzialmente la balla in modo che trattengo di più  l'umidità  interna..Passate le due settimane  magari riposizionarla per rifruttificare.può essere un idea .!!
Sentiamo altri pareri thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Simone il Mar 28 Mar 2017 - 7:20

Buon giorno Claudio!! Ma la balla in questione e di pleurotus? Se si, io di solito faccio i tagli a croce ma la balla una volta tolto il filtro sopra la chiudo con una fascetta in modo che il substrato resti sempre all interno della busta e si mantenga umido. Questo se è pleurotus logicamente. Buona giornata!! thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Mar 28 Mar 2017 - 8:05

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buon giorno Claudio!! Ma la balla in questione e di pleurotus?  Se si,  io di solito faccio i tagli a croce ma la balla una volta tolto il filtro sopra la chiudo con una fascetta in modo che il substrato resti sempre all interno della busta e si mantenga umido. Questo se è  pleurotus logicament
e. Buona giornata!! thumbs up


Buon giorno Simone  la domanda era in generale  per tutti i tipi di funghi che coltivo""eryingii, Nebrodensis, e ostreatus, è che comunque io non faccio i classici  tagli  per mancanza di spazio nella   mia serretta in veranda..il tema era sapere se oltre che aspettare la nuova fruttificazione, qualcuno adottava altri sistemi , conservare al buio , semichiudere la balla,irrorare  con nebulizzazioni  ecc. Tutte cosette del genere.
Pensavo  che la domanda  accendesse un dialogo piu partecipato e fruttuoso .visto che potrebbe interessare un pochino  tutti ..Ti ringrazio tantissimo per l'interessamento ti auguro una felice giornata.a risentirti ciao thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Lonewolf il Mar 28 Mar 2017 - 16:46

Ciao Antunna, io finora ho coltivato soprattutto pl. eryngii.
Ho una serretta con umidificatore dove metto la balletta quando l'apro e applico il casing.
Dopo la prima futtificazione non la tocco più: lascio al casing il compito di mantenere l'umidità giusta e lo inumidisco col nebulizzatore a mano solo se lo vedo schiarire perchè si asciuga troppo (uso fibra di cocco); per il resto mi affido all'umidificatore.
Ho avuto seconde e talora terze fruttificazioni senza problemi, con quantità di funghi a scalare. Con questo sistema non ho mai avuto problemi di secchezza della balletta.
L'unico "trucco" che conosco, ma lo sai certo anche tu, è che se la seconda fruttificazione tarda, si ricorre allo shock termico: frigo per qualche giorno.
avatar
Lonewolf
Sostenitore
Sostenitore

Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Mar 28 Mar 2017 - 18:17

Ciao Lonewolf , anch'io ho una serretta in garage , conun umidificatore casalingo. E delle ventoline di computer .li lascio solo sino a che spuntano i pim poi li porto su a casa in veranda, dove ho costruito una specie di serretta orizzontale a due ripiani con dei listelli e del telo per agricoltura. Ho visto che con l'aria pura crescono meglio .Nella serretta in garage non mi soddisfa tanto , poca luce , ossigenazione non buona in quanto spesso mia figlia e gli amici usano il garage per divertirsi.il problema è che esternamente anche se riparati dal telo ombreggiante un pò di sole li colpisce , le temperature che qui stanno già salendo a 20 e più gradi le asciugano un pò più del normale .e stavo pensando di riportarle in garage ricoprire al 90 % e poi dopo 2 settimane riposizionarla. Per questo ho chiesto con il post , qualche idea migliore . Si buono pure lo schou termico.ma purtroppo ho due frigoriferi da camping che ho già pieni di spawn LC , bibite e altre cose .grazie tante comunque dei tuoi consigli .ciao è buona serata thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Simone il Mar 28 Mar 2017 - 21:41

Buona sera Claudio , volevo chiederti se le ballette in veranda tendono a seccarsi nel tempo di attesa della seconda buttata , ma tu togli il sacchetto o lo lasci ? scusa la domanda ! perchè se lasci il sacchetto e perdono umidità probabilmente il clima li da te non è molto favorevole ( magari troppo asciutto e ventilato ) quindi l' unica alternativa è proprio il garage , anche se ti do ragione che sopratutto gli eryngii nascono con forma migliore quando sono all'esterno . hai il problema che ho anche io luoghi non sempre idonei e versatili alla fruttificazione. un caro saluto thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Mar 28 Mar 2017 - 22:19

Ciao Simone  , sicuramente in veranda si asciugano più  rapidamente  che in garage  per le motivazioni che ho gia descritto , aggiungendo per dimenticanza i venti predominanti  ,maestrale molto secco  e il levante  molto umido  .   No non tolgo assolutamente la busta anzi ne metto una supplementare per appunto socchiuderla in giornate di venti molto forti, anche se la serretta e ben riparata con i teli. Talvolta ho semichiuso qualche balla  e poi all'improvviso mi sono ritrovato con dei  funghi  pronti quasi da tagliare.  E comunque le sto trasferendo in garage   . Hai perfettamente ragione ,, fuori all'aria i funghi  sono come li trovi in natura.ciao e una buon fine serata
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da MaX il Mer 29 Mar 2017 - 0:02

Io ciò che voglio conservare, per poi far riprendere in un secondo momento, lo copro bene con tessuto non tessuto e le metto nella posizione all'ombra sul lato Nord di casa. Occhio però ai maledetti moscerini!!!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1005
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Mer 29 Mar 2017 - 6:50

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io ciò che voglio conservare, per poi far riprendere in un secondo momento, lo copro bene con tessuto non tessuto è le metto nella posizione all'ombra sul lato Nord di casa. Occhio però ai maledetti moscerini!!!

Ciao Max ieri sono crollato dal sonno e mi sono ritirato a nanna. L'idea del tessuto non tessuto  per ricoprirle e buona   provvederò sicuramente  al suo acquisto .per quanto riguarda la conservazione , non  ho un giardino, ma la stessa verandina  è esposta a Nord  .non mi rimane che il garage .ciao è Buona giornata thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Giuseppe_cardoncello il Mer 29 Mar 2017 - 8:04

Ciao Claudio per il nostro clima del momento penso che per gli eryngii in veranda non vale la pena anche nebulizzando non si ottengono i risultati sperati.
Portarli in garage sarebbe la migliore cosa.
Per ora l'unico fungo che si potrebbe coltivare sarebbe il pleurotus eryngii varieta' elaeoselini chiamato dabbis il quale in natura cresce tra aprile e maggio.
avatar
Giuseppe_cardoncello
Utente
Utente

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 06.03.17
Età : 62
Località : Marsala ( Trapani )

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Antunna il Mer 29 Mar 2017 - 8:24

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Claudio per il nostro clima del momento penso che per gli eryngii in veranda non vale la pena anche nebulizzando non si ottengono i risultati sperati.
Portarli in garage sarebbe la migliore cosa.
Per ora l'unico fungo che si potrebbe coltivare sarebbe il pleurotus eryngii varieta' elaeoselini chiamato dabbis il quale in natura cresce tra aprile e maggio.

Buon giorno  Giuseppe  cardoncello  e si sicuramente  è come dici te ma quello di cui parli  è il famoso fungo che avevamo posticipato a tempi migliori .Mi piacerebbe veramente coltivarlo ma al momento non non ne posseggo il micelio.spero in futuro prossimo di poterlo coltivare thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: seconda gettata

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum