___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Sbarca su TCF ... Hericium coralloides
Oggi alle 0:01 Da MaX

» Balla alta o balla bassa?????
Ieri alle 23:39 Da Antunna

» Prataioli lc
Ieri alle 23:15 Da MaX

» Pastorizzare con calce Si o No?
Ieri alle 23:07 Da MaX

» Funghi Padani Dicembrini
Ieri alle 21:44 Da MaX

» Mentre fuori nevica, arrivano P.eryngii
Ieri alle 9:34 Da MM74

» Armillaria mellea su PDYA ... my beautiful monster!
Mar 12 Dic 2017 - 23:01 Da MaX

» Cardoncello spawn buono o da buttare?
Mar 12 Dic 2017 - 22:39 Da MaX

» Forse può interessare
Mar 12 Dic 2017 - 22:14 Da Lonewolf

» Eryingi multicolor
Mar 12 Dic 2017 - 21:13 Da MaX

» Prime ballette
Lun 11 Dic 2017 - 15:18 Da MaX

» Flammulina velutipes
Dom 10 Dic 2017 - 20:23 Da MaX

» Schizophyllum commune
Dom 10 Dic 2017 - 16:01 Da MaX

» Big cup mushroom (Clitocybe maxima)
Sab 9 Dic 2017 - 23:26 Da MaX

» Panus neostrigosus
Sab 9 Dic 2017 - 15:08 Da MaX

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Anghelo
 
Fratecipolla
 
Apofis
 
Superbarros76
 
Nergal27
 
MM74
 
Simone
 

Statistiche
Abbiamo 66 membri registrati
L'ultimo utente registrato è picaja

I nostri membri hanno inviato un totale di 4633 messaggi in 481 argomenti

Primi Shiitake di Lonewolf

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Ven 16 Giu 2017 - 20:25

E' il quinto micelio che riesco a far fruttificare, c'è voluta molta pazienza perchè è lento e difficile (almeno per me), ma alla fine gli Shiitake sono venuti fuori con mia grande gioia:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Lonewolf il Ven 16 Giu 2017 - 23:29, modificato 1 volta
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Ven 16 Giu 2017 - 23:09

Bravo Lone Wolf bei funghi complimenti , poi con questo caldo e stata una vera impresa veramente  meriti sicuramente  un + , meritato
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Ven 16 Giu 2017 - 23:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Lone Wolf bei funghi complimenti , poi con questo caldo e stata una vera impresa veramente  meriti sicuramente  un + , meritato

Gli ho  rinfrescato un pò le idee come ho fatto per i pioppini...  Laughing
E grazie per il +! Shaking Hands Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Ven 16 Giu 2017 - 23:36

Complimenti Luciano, veramente molto belli e sicuramente profumati!!
Hai fatto un buon lavoro con un perfetto browning!
Meriti un up anche per me!
Io personalmente adoro il sapore di questi prelibati ed esotici funghi! Very Happy
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Sab 17 Giu 2017 - 4:42

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Complimenti Luciano, veramente molto belli e sicuramente profumati!!
Hai fatto un buon lavoro con un perfetto browning!
Meriti un up anche per me!
Io personalmente adoro il sapore di questi prelibati ed esotici funghi! Very Happy

Grazie Max, il sapore piace molto anche a me, poi hanno il fascino dell'oriente! Shaking Hands Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Sab 17 Giu 2017 - 6:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Lone Wolf bei funghi complimenti , poi con questo caldo e stata una vera impresa veramente  meriti sicuramente  un + , meritato

Gli ho  rinfrescato un pò le idee come ho fatto per i pioppini...  Laughing
E grazie per il +! Shaking Hands Thumbs up


Ciao Luciano , ancora complimenti ,,,, ci puoi spiegare ,,,, sempre che non sia un segreto ,,,la tua ""RINFRESCATINA " grazie e buona giornata Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Sab 17 Giu 2017 - 6:32

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Complimenti Luciano, veramente molto belli e sicuramente profumati!!
Hai fatto un buon lavoro con un perfetto browning!
Meriti un up anche per me!
Io personalmente adoro il sapore di questi prelibati ed esotici funghi! Very Happy

Buon giorno ,, O CAPITANO ,,,,, MIO CAPITANO ,,,, a parte la battuta , ho cercato la traduzione del significato di "BROWNING, "il risultato non è stato molto soddisfacente , mi puoi illuminare ti ringrazio per la risposta Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Sab 17 Giu 2017 - 6:59

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Lone Wolf bei funghi complimenti , poi con questo caldo e stata una vera impresa veramente  meriti sicuramente  un + , meritato

Gli ho  rinfrescato un pò le idee come ho fatto per i pioppini...  Laughing
E grazie per il +! Shaking Hands Thumbs up


Ciao Luciano  , ancora complimenti ,,,, ci puoi spiegare ,,,, sempre che non sia un segreto ,,,la tua ""RINFRESCATINA  " grazie e buona giornata Thumbs up

Ciao Claudio, nessun segreto: ho fatto esattamente quello che ho scritto a proposito dei pioppini, e che è simile ai sistemi che anche tu adotti per ridurre il calore torrido di questi giorni. Ho semplicemente messo sul ripiano più alto della mia serretta degli "accumulatori di freddo", che ho cambiato tutte le mattine e negli ultimi giorni, anche due volte al giorno: il micelio ha gradito. Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Sab 17 Giu 2017 - 7:31

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Lone Wolf bei funghi complimenti , poi con questo caldo e stata una vera impresa veramente  meriti sicuramente  un + , meritato

Gli ho  rinfrescato un pò le idee come ho fatto per i pioppini...  Laughing
E grazie per il +! Shaking Hands Thumbs up


Ciao Luciano  , ancora complimenti ,,,, ci puoi spiegare ,,,, sempre che non sia un segreto ,,,la tua ""RINFRESCATINA  " grazie e buona giornata Thumbs up

Ciao Claudio, nessun segreto: ho fatto esattamente quello che ho scritto a proposito dei pioppini, e che è simile ai sistemi che anche tu adotti per ridurre il calore torrido di questi giorni. Ho semplicemente messo sul ripiano più alto della mia serretta degli "accumulatori di freddo", che ho cambiato tutte le mattine e negli ultimi giorni, anche due volte al giorno: il micelio ha gradito. Thumbs up

Grazie Luciano , in pratia e simile al lavoro che ho fatto io ,,, mamma che stress,,,, è ,,,comunque anche con tè a funzionato alla grande visto il risultato . Peccato perche a me con il Geotropa non ha funzionato ,,, ma e anche vero che e un fungo che cresce con temperature abbastanza basse ,,, almeno qui da noi , e quello che gli ho offerto evidentemente non e stato sufficiente buona giornata Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Sab 17 Giu 2017 - 8:50

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Grazie  Luciano , in pratia e simile al lavoro che ho fatto io ,,, mamma che stress,,,, è ,,,comunque anche con tè a funzionato alla grande visto il risultato . Peccato perche a me con il Geotropa non ha funzionato ,,, ma e anche vero che e un fungo che cresce con temperature abbastanza basse ,,, almeno qui da noi , e quello che gli ho offerto evidentemente non e stato sufficiente buona giornata Thumbs up

In Toscana il Geotropa cresce soprattutto in Maremma in autunno a temperature più fresche, è normale che ora non fruttifichi, mentre lo Shiitake cresce anche a temperature più elevate, basta non... lessarlo Laughing come stava avvenendo ai miei che si avvicinavano ai 30°. Per il browning ("imbrunimento"), è una tappa obbligatoria per la fruttificazione dello Shiitake ad eccezione del ceppo 75, ma Max, di cui ho seguito gli insegnamenti, ne sa molto più di me e lascio a lui la risposta dettagliata. Ciao! Shaking Hands
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Sab 17 Giu 2017 - 17:36

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Grazie  Luciano , in pratia e simile al lavoro che ho fatto io ,,, mamma che stress,,,, è ,,,comunque anche con tè a funzionato alla grande visto il risultato . Peccato perche a me con il Geotropa non ha funzionato ,,, ma e anche vero che e un fungo che cresce con temperature abbastanza basse ,,, almeno qui da noi , e quello che gli ho offerto evidentemente non e stato sufficiente buona giornata Thumbs up

In Toscana il Geotropa cresce soprattutto in Maremma in autunno a temperature più fresche, è normale che ora non fruttifichi, mentre lo Shiitake cresce anche a temperature più elevate, basta non... lessarlo Laughing come stava avvenendo ai miei che si avvicinavano ai 30°. Per il browning ("imbrunimento"), è una tappa obbligatoria per la fruttificazione dello Shiitake ad eccezione del ceppo 75, ma Max, di cui ho seguito gli insegnamenti, ne sa molto più di me e lascio a lui la risposta dettagliata. Ciao! Shaking Hands
Shaking Hands Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Sab 17 Giu 2017 - 21:15

Nella coltivazione di Shiitake in bag (busta) ci sono delle fasi intermedie che si incontrano prima della fruttificazione.

Dopo la completa colonizzazione si ha la fase di "Popcorning" poi si passa al "Browning".

La fase di "Popcorning" avviene solitamente sempre in busta ed è quando si formano sul perimetro delle protuberanze bitorzolute simili a popcorn che preannunciano l'imminente browning.

La fase di "Browning" come correttamente detto da Luciano "imbrunimento", è lo step in cui la zona perimetrale della balletta ossidandosi cambia colore, diventando mano a mano completamente marrone.
Questa fase può avvenire sia in busta che fuori.
Step molto importante dove si forma come una "crosta" o "corteccia" la quale protegge e va a diminuire la disidratazione di ciò che contiene!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Sab 17 Giu 2017 - 21:30

Aggiungo anche ...
Per indurre alla fruttificazione ci sono svariate tecniche, vi elenco le principali ...

Shocking = percuotere la crosta procurando leggere microfartture e mettere a fruttificare.

Soaking = maggiormente utilizzato per Logs (tronchi), consiste nel mettere in ammollo, meglio in acqua ghiacciata(Soaking + Cold shocking), il materiale.
In base allo stato d'idratazione iniziale, i Tronchi per 12/24 ore le ballette per 3/8 ore. Inoltre vi consiglio di pesare prima e dopo l'ammollo per sapere quanta acqua è stata assorbita nella fase.

Cold shocking = mettere il materiale in frigo causando uno sbalzo di temperatura di almeno 20°C per 2/3 giorni!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Sab 17 Giu 2017 - 21:35

È come diceva  una vecchia pubblicità ,,,CHIARO È LIMPIDO  ,,  RECOARO . adesso  finalmente  ho capito i vari passaggi.Manca solamente  l'arco di tempo  in cui tutto ciò avviene ed è ,,, una notizia utile per non perdere il treno della fruttificazione .caldo permettendo. GRAZIE  della lezione Max   .
PS impara l'arte è .... mettila da parte Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Sab 17 Giu 2017 - 21:47

I tempi Claudio, non sono brevissimi, possono andare da 15/30 giorni per ogni fase.
Sono strettamente legati alle temperature ambiente ed al tipo di busta che si va ad utilizzare, più lo scambio gassoso è alto e più le fasi si accorciano! Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Sab 17 Giu 2017 - 23:14

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:I tempi Claudio, non sono brevissimi, possono andare da 15/30 giorni per ogni fase.
Sono strettamente legati alle temperature ambiente ed al tipo di busta che si va ad utilizzare, più lo scambio gassoso è alto e più le fasi si accorciano! Wink
Quindi se ho capito bene , x colonnizazioni, temperature mediamente  alte, ,è  abbastanza alto scambio gassoso  e armarsi di santa pazienza.hahaha grazie  Shaking Hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Sab 17 Giu 2017 - 23:16

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:I tempi Claudio, non sono brevissimi, possono andare da 15/30 giorni per ogni fase.
Sono strettamente legati alle temperature ambiente ed al tipo di busta che si va ad utilizzare, più lo scambio gassoso è alto e più le fasi si accorciano! Wink
Quindi se ho capito bene , x colonnizazioni, temperature mediamente  alte, ,è  abbastanza alto scambio gassoso  e armarsi di santa pazienza.hahaha grazie  Shaking Hands
Very Happy
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Lun 26 Giu 2017 - 10:31

Un'altra balletta, fra raffreddarla, idratarla e "picchiarla", si è arresa e ha tirato fuori una bella nidiata, ciao a tutti! Thumbs up

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Lun 26 Giu 2017 - 11:01

Complimenti  Luciano  un altro successo, veramente belli. Mi stai tentando a provare  con gli eryingi, sarebbe sicuramente  una battaglia persa in partenza.  Poi dovrei rinunciare al mare e la pesca sub ,,,, ma!!!!! Quinn sabe Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Fratecipolla il Lun 26 Giu 2017 - 11:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Complimenti  Luciano  un altro successo, veramente belli. Mi stai tentando a provare  con gli eryingi, sarebbe sicuramente  una battaglia persa in partenza.  Poi dovrei rinunciare al mare e la pesca sub ,,,, ma!!!!! Quinn sabe Thumbs up

Grande Luciano! I miei complimenti..


Antunna, ormai l'hai detto, devi provare tongue
Siamo tutti con te Smile
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 27
Località : Uta (CA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Lun 26 Giu 2017 - 11:43

Ringrazio Fratecipolla e Claudio per i complimenti Shaking Hands  
Claudio, per quello che hai in mente, nessuna battaglia è persa in partenza, ricreando ovviamente l'ambiente giusto. Ti riporto una frase molto bella di Goethe: "Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L'audacia reca in sè genialità, forza e magia. Comincia ora"

Dà un'occhiata a questo sistema di raffreddamento artigianale senza consumo di energia, il vaso Zeer: se all'interno del vaso più piccolo ci fosse del substrato... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ciao! Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Lun 26 Giu 2017 - 15:17

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ringrazio Fratecipolla e Claudio per i complimenti Shaking Hands  
Claudio, per quello che hai in mente, nessuna battaglia è persa in partenza, ricreando ovviamente l'ambiente giusto. Ti riporto una frase molto bella di Goethe: "Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L'audacia reca in sè genialità, forza e magia. Comincia ora"

Dà un'occhiata a questo sistema di raffreddamento artigianale senza consumo di energia, il vaso Zeer: se all'interno del vaso più piccolo ci fosse del substrato... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ciao! Thumbs up


Grazie Luciano x la condivisione del video ,, Veramente MOLTO INTERESSANTE ,,,, sicuramente ci studierò un po sù Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Lonewolf il Lun 26 Giu 2017 - 15:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Grazie Luciano x la condivisione del video ,, Veramente MOLTO INTERESSANTE ,,,,  sicuramente ci studierò un po sù   Thumbs up

L'importante è che la terracotta dei vasi sia porosa, se è smaltata non rinfresca; funziona col principio dei contenitori d'acqua dei nostri contadini del Sud del secolo scorso, un pò d'acqua passa per microporosità attraverso la terracotta ed evaporando rinfresca il tutto. La sabbia deve sempre essere tenuta umida: se si asciuga cessa di funzionare. Ciao! Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Antunna il Lun 26 Giu 2017 - 15:38

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Grazie Luciano x la condivisione del video ,, Veramente MOLTO INTERESSANTE ,,,,  sicuramente ci studierò un po sù   Thumbs up

L'importante è che la terracotta dei vasi sia porosa, se è smaltata non rinfresca; funziona col principio dei contenitori d'acqua dei nostri contadini del Sud del secolo scorso, un pò d'acqua passa per microporosità attraverso la terracotta ed evaporando rinfresca il tutto. La sabbia deve sempre essere tenuta umida: se si asciuga cessa di funzionare. Ciao! Thumbs up
Certamente  non smaltata. Qui in un paesetto  Sardegna ho assistito molto tempo fa  ad un procedimento fisico  sicuramente simile a questo , in pratica si trattava di un anguria esposta tutta la mattina al sole cocente, chiusa , alla sua apertura dopo alcuni minuti era bella fresca.un fenomeno veramente interessante.vecchie tradizioni che ormai si sono perse Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da MaX il Lun 26 Giu 2017 - 16:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Un'altra balletta, fra raffreddarla, idratarla e "picchiarla", si è arresa e ha tirato fuori una bella nidiata, ciao a tutti! Thumbs up

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Grande Luciano!! Molto belli e sicuramente gran soddisfazione!!! Thumbs up Shaking Hands
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Primi Shiitake di Lonewolf

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum