___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Sbarca su TCF ... Hericium coralloides
Oggi alle 0:01 Da MaX

» Balla alta o balla bassa?????
Ieri alle 23:39 Da Antunna

» Prataioli lc
Ieri alle 23:15 Da MaX

» Pastorizzare con calce Si o No?
Ieri alle 23:07 Da MaX

» Funghi Padani Dicembrini
Ieri alle 21:44 Da MaX

» Mentre fuori nevica, arrivano P.eryngii
Ieri alle 9:34 Da MM74

» Armillaria mellea su PDYA ... my beautiful monster!
Mar 12 Dic 2017 - 23:01 Da MaX

» Cardoncello spawn buono o da buttare?
Mar 12 Dic 2017 - 22:39 Da MaX

» Forse può interessare
Mar 12 Dic 2017 - 22:14 Da Lonewolf

» Eryingi multicolor
Mar 12 Dic 2017 - 21:13 Da MaX

» Prime ballette
Lun 11 Dic 2017 - 15:18 Da MaX

» Flammulina velutipes
Dom 10 Dic 2017 - 20:23 Da MaX

» Schizophyllum commune
Dom 10 Dic 2017 - 16:01 Da MaX

» Big cup mushroom (Clitocybe maxima)
Sab 9 Dic 2017 - 23:26 Da MaX

» Panus neostrigosus
Sab 9 Dic 2017 - 15:08 Da MaX

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Anghelo
 
Fratecipolla
 
Apofis
 
Superbarros76
 
Nergal27
 
MM74
 
Simone
 

Statistiche
Abbiamo 66 membri registrati
L'ultimo utente registrato è picaja

I nostri membri hanno inviato un totale di 4633 messaggi in 481 argomenti

filtro si o no ...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

filtro si o no ...

Messaggio Da Superbarros76 il Dom 8 Ott 2017 - 9:28

buon giorno a tutti e buona domenica

la domanda di oggi e perche applicare il filtro nelle ballette di substrato cause e conseguenze

perche ho notato che nel pleurotus non si usa nel pioppino neanche
e come mai nell eringy ci vuole ma non e della stessa razza del pleurotus

quindi sto filtro serve oh no
avatar
Superbarros76
Utente
Utente

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 10.03.17
Età : 41
Località : Modica (RG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Antunna il Dom 8 Ott 2017 - 13:22

Ciao S. Barros ,,,, giusto per ridere  ,,,, respireresti sigillato dentro una busta ,,, si !!!!sin quando hai ossigeno ????  Poi no !!!!,,, lo stesso vale per il micelio . L'ostreatus non ha il filtro ,,, ma ha i tagli a croce nella busta ,, è il pioppino ????? ,, la balla che ho acquistato la settimana scorsa (per farmi il micelio) almeno questa ,, è provista di filtro . Poi non so se qualche produttore le confezioni  senza filtro ,,, ma mi sbembra strano. Ciao Amico Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Simone il Dom 8 Ott 2017 - 15:26

Ciao superbarross! Il filtro serve per lo scambio gassoso che si forma all interno della balletta in inccubazione, per il pleurotus non uso il filtro perché cmq quando preparo le ballette effettuo già i tagli a croce che hanno ( per quel che so io )la doppia funzione di areare la balletta e di fare in modo che il miceliosi organizzi a fruttificare nei punti dove sono i tagli. Per l eryngii metto il filtro solito se pastorizxo o uso i sacchi dotati con filtro se sterilizzo. Anche perché poi la fruttificazione dell eryngii avviene in verticale con l uso del casing. Buona giornata Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Messaggi : 381
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 43
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da MaX il Dom 8 Ott 2017 - 16:26

Per capire bisogna conoscere cosa si vuole coltivare.
In generale una distinzione macroscopica dei funghi saprotrofi può essere: funghi lignicoli e funghi terricoli.
Lignicoli es. P.ostreatus, P.djamor, P.cornucopiae, P.citrinopileatus, Cyclocybe aegerita (pioppino), ...
In questo caso in natura crescono su tronchi morti, quindi saprofiti lignicoli, in coltivazione possono crescere su materiale pastorizzato, quindi in pratica ballette chiuse senza filtri e tagli a croce sui lati (ricordate che questo è valido solo per substrato pastorizzarto) per lo scambio gassoso e l'uscita dei pin.
Vi ricordo che il metabolismo del micelio produce calore ed  CO2 che deve essere smaltita.
Terricoli es. P.eryngii, M.procera, C.comatus, M.hortensis, ...
In questo caso in natura crescono su detriti organici in decomposizione, direttamente sul terreno, quindi saprofiti terricoli, in coltivazione possono crescere su materiale pastorizzato/sterilizzato, quindi in pratica ballette chiuse ed applicazione di filtro per lo scambio gassoso. Necessitano all'apertura di uno strato di casing (terriccio di copertura) per la fruttificazione.
Comunque nozione di base molto importante, senza arricchire il substrato, in base al tipo di micelio si sceglie il trattamento termico.
Micelio veloce, aggressivo> substrato pastorizzato
Micelio lento > substrato sterilizzato
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Antunna il Dom 8 Ott 2017 - 17:20

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Vi ricordo che il metabolismo del micelio produce calore ed  CO2 che deve essere smaltita.
Scusa Max  ma !!!! Non capisco come si possa smaltire la CO2 ,,,, se la busta è chiusa ,  ,  Ho acquistato proprio questi giorni una balletta di pioppino ed è con un bel filtro .  Shocked  Shocked
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da MaX il Dom 8 Ott 2017 - 18:28

Quella balletta é sicuramente con substrato sterilizzato  e giustamente con filtro sulla sommità.Piu precisamente una parte di CO2 va smaltita, diciamo che non deve saturare l'area.
Lo scambio dei gas avviene quindi solo da quel filtro.
Per lo strain dei pioppini si protende ad utilizzare substrati sterilizzati per la produzione, perché è notoriamente lento e commercialmente per aver la sicurezza di produrre materiale non inquinato per la vendita al pubblico.
La coltivazione dei pioppini come terricoli é fattibile e comunque impropria. Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Antunna il Dom 8 Ott 2017 - 19:50

Ok Max ,, grazie per il chiarimento Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Messaggi : 842
Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da MaX il Dom 8 Ott 2017 - 20:21

Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Superbarros76 il Dom 8 Ott 2017 - 21:40

quindi ricapitolando
per i lignicoli non ce bisogno di filtri bastano buchi tagli ecc..
per i terricoli obligatorio il filtro
avatar
Superbarros76
Utente
Utente

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 10.03.17
Età : 41
Località : Modica (RG)

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da MaX il Dom 8 Ott 2017 - 23:14

Corretto! Il concetto di base è quello. Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46
Località : Confienza (PV)

http://top-funghi.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: filtro si o no ...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum