___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Accettato l' invito al ballo
Oggi alle 0:02 Da MaX

» Si aprono le danze ... Pleurotus eryngii
Mer 14 Nov 2018 - 23:59 Da Marco100

» Oggi ... Cyclocybe cylindracea
Mer 14 Nov 2018 - 12:25 Da MaX

» New entry, Hypholoma capnoides !
Mer 14 Nov 2018 - 12:22 Da MaX

» inoculare su tronchi
Mar 13 Nov 2018 - 23:41 Da Marco100

» Balletta con rametti e foglie di pioppo (nigra) pastorizzati
Lun 12 Nov 2018 - 23:00 Da Marco100

» Cyclocybe aegerita su platano
Lun 12 Nov 2018 - 20:51 Da MaX

» È un Hygroporus commestibile?
Lun 12 Nov 2018 - 0:17 Da MaX

» Disinfezione
Dom 11 Nov 2018 - 13:49 Da Faramir

»  Cercasi uscita secondaria
Gio 8 Nov 2018 - 20:31 Da Antunna

» Voglio fare un bel raccolto
Mer 7 Nov 2018 - 20:53 Da MaX

» Un saluto a tutti
Mer 7 Nov 2018 - 14:35 Da Faramir

» coltivare Armillaria mellea
Sab 3 Nov 2018 - 20:08 Da Marco100

» È pioppo del Canada?
Gio 1 Nov 2018 - 19:18 Da Marco100

» Buste in PP con filtri
Dom 28 Ott 2018 - 18:02 Da MaX

I postatori più attivi del mese
MaX
 
Marco100
 
Antunna
 
Faramir
 
Oruam1959
 
Lonewolf
 
Tony91
 
Valnic
 
Fratecipolla
 
Stefano.m.
 

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Marco100
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Valnic
 
Oruam1959
 
MM74
 
ErBaffo
 

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Igny

I nostri membri hanno inviato un totale di 8609 messaggi in 753 argomenti

Un aiuto indispensabile

Andare in basso

Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Ven 31 Ago 2018 - 21:23

Salve a tutto il forum , oggi sono riuscito a convincermi ad andare a cogliere funghi in montagna , e tutto sommato la caccia e andata ottimamente , circa 5 kg tra bronzini  , finferli e ovuli ,  e alcuni agaricus  che  ( non rientrano nella mia  dieta)  non colgo mai ,,,,  e come i pioppini  a suo tempo,,,  vorrei  ,,,, se commestibili  saggiare e magari  anche coltivarli se non troppo complicato. Posto la foto del cestino  e il particolare dei funghi che  vorrei con il vostro aiuto catalogare.  Un grazie a chi mi può illuminare con precisione
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Lonewolf il Sab 1 Set 2018 - 8:24

Ciao Claudio e complimenti per la bellezza e il numero di funghi. Non sono in grado di dare un giudizio sicuro di commestibilità sugli Agaricus, ma mi risulta che quelli simili al classico prataiolo, se tossici (A. xantoderma e simili), hanno colore giallo alla base del gambo e odore d'inchiostro, quindi quelli delle foto dovrebbero essere commestibili. Aspetto altri pareri da chi ne sa di più Ciao!
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Sab 1 Set 2018 - 9:29

Grazie per la tua risposta Luciano, io ho una certa idea di cosa sia ma aspetto come dici te un consulto da un esperto particolare PS senza fare nomi Bow down Rolling launghter
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Lonewolf il Sab 1 Set 2018 - 11:23

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie per la tua risposta Luciano, io ho una certa idea  di cosa sia ma aspetto come dici te  un consulto da un esperto  particolare PS  senza fare nomi Bow down Rolling launghter

Laughter
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Marco100 il Sab 1 Set 2018 - 16:23

Salve gente! Bel cestino Claudio Bravo
avatar
Marco100
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 15.03.18
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Sab 1 Set 2018 - 16:45

Grazie Marco, anche se avrei preferito altri tipi di funghi . Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Fratecipolla il Sab 1 Set 2018 - 20:17

Aaaah Claudio mi fai morire cosììì!!!
Io sto pensando di fingermi malato e tornare indietro Sad Sad

Sugli agaricus purtroppo non ti so aiutare invece...non sono il mio genere preferito.
Oltre campestris e spissicaulis non vado...
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Fratecipolla il Sab 1 Set 2018 - 20:19

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Marco, anche se avrei preferito  altri tipi di funghi . Thumbs up

..parliamone, quali???
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da MaX il Sab 1 Set 2018 - 22:37

Eccomi Amici!
Come prima cosa mi complimento con te Claudio per il bellissimo cestino di Funghi!
Ed inoltre sono molto felice che si sei attivato per una bella uscita, te lo meriti e sicuramente ti avrà fatto bene! Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Marco100 il Sab 1 Set 2018 - 22:40

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Marco, anche se avrei preferito  altri tipi di funghi . Thumbs up

..parliamone, quali???
Mi stavo chiedendo la stessa cosa...?
avatar
Marco100
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 15.03.18
Età : 53

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da MaX il Sab 1 Set 2018 - 23:13

Parliamo un po' dei funghetti da determinare …
Partendo dalla corretta indicazione di Luciano vediamo se l'ipotesi che ho pensato risulta fondata.
Per il genere Agaricus, ed almeno per questo e appurato, ci sono alcune azioni da fare per facilitare la corretta determinazione:
Lasciando perdere la forma del cappello ed ornamenti, gambo ed anello, che già dicono abbastanza.Importante sarebbe anche fare una reazione macrochimica con KOH 3% cuticola e gambo e microscopia spore ecc.

Ma passiamo alle reazioni macro più pratiche ed agli odori altrettanto importanti.

Notare se sulla base del gambo (piede) sono presenti macchie gialle, evidenziate anche sul gambo ad eventuale tocco o graffio e sulla sezione.

Notare se sul gambo graffiando appena sotto l'anello(se il clima è secco per aiutare la reazione inumidire con la saliva il dito e graffiare con l'unghia Wink ) e sulla sezione si ha un viraggio aranciato.


In primis non vedo viraggi della carne ne giallo ne arancio e quindi si possono escludere diverse specie. Evinco al massimo un leggerissimo viraggio rosaceo appena percettibile.

domanda:
dove li hai raccolti prato fuori dal bosco?
e del profumo mi sai dire cosa ti ricorda?
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Dom 2 Set 2018 - 8:28

Ciao Max ,, escludendo l reagenti x ovi motivi , rispondo alle tue domande

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Notare se sulla base del gambo (piede) sono presenti macchie gialle, evidenziate anche sul gambo ad eventuale tocco o graffio e sulla sezione.

Niente macchie  gialle da nessuna parte ne esterna ne interna alla sezione

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Notare se sul gambo graffiando appena sotto l'anello(se il clima è secco per aiutare la reazione inumidire con la saliva il dito e graffiare con l'unghia  Wink ) e sulla sezione si ha un viraggio aranciato.
Graffiando e inumidendo  sotto l'anello piu che aranciato direi  leggermente  roseo come puoi notare dalle foto che ho fatto in questo momento

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:In primis non vedo viraggi della carne ne giallo ne arancio e quindi si possono escludere diverse specie. Evinco al massimo un leggerissimo viraggio rosaceo appena percettibile.

domanda:
dove li hai raccolti prato fuori dal bosco?
e del profumo mi sai dire cosa ti ricorda?
Colti nel bosco  prevalentemente  con alberi di quercia
L' odore molto gradevole fungino , direi che  come odore mi ricorda il profumo del prataiolo.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da MaX il Dom 2 Set 2018 - 9:59

Ciao Claudio, il bosco era rado o fitto? Cera anche erba? Descrivimi un po' l'ambiente
Ciao!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Dom 2 Set 2018 - 10:57

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Claudio, il bosco era rado o fitto? Cera anche erba? Descrivimi un po' l'ambiente
Ciao!

In prossimità  della linea tagliafuoco , a circa 20 metri all'interno  del bosco,  alberi in prevalenza quercie poi corbezzolo, terreno  senza erba o rara xche  poca luce solare  ,  alberi grossi  , terra ricca di umus e foglie secche .nel periodo  giusto colgo molti Hygrophorus russula e imbutini,  qualche  bronzino ,ma ai margini .poi non so ,, se ti servono altre notizzie   x la determinazione   fammi domande  . Grazie x la disponibilita Max Shaking Hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da MaX il Mer 19 Set 2018 - 0:03

Claudio ho provato a scartabellare e non ne arrivo a capo con le tue indicazioni per la corretta determinazione della specie. Devo ricorrere al presidente di sez. il miglior micologo in zona, sicuramente mi saprà dare una dritta!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Mer 19 Set 2018 - 0:19

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Claudio ho provato a scartabellare e non ne arrivo a capo con le tue indicazioni per la corretta determinazione della specie. Devo ricorrere al presidente di sez. il miglior micologo in zona, sicuramente mi saprà dare una dritta!

Ciao Max non ti preocupare ,,,pare sia un pò problematico da determinare , pensa che il lunedi successivo ho portato i funghi al mercato civico dove abbiamo un ufficio  con 2 micologi   , anche loro non soono riusciti a darmi una risposta precisa ,  sono ricorsi anche con un (a loro dire ) con un personaggio espertissimo Nazionale   di agaricus x     via telefono  con foto . Mi hadato un nome ,, ma che ora non ricordo , ed è proprio quello che avevo pensato io. E comunque commestibile ottimo  , mi hanno rilasciato anche il foglio di dichiarazione . Ho proveduto a  clonarlo ,,, e lentissimo ,,,, ma sta a ndando Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da MaX il Mer 19 Set 2018 - 8:52

Si per la determinazione della specie non è sempre semplice, soprattutto da foto e talvolta per averne la certezza è necessaria la microscopia oltre ai viraggi macrochimici.indotti da reagenti.
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Antunna il Mer 19 Set 2018 - 9:07

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Si per la determinazione della specie non è sempre semplice, soprattutto da foto e talvolta per averne la certezza è necessaria la microscopia oltre ai viraggi macrochimici.indotti da reagenti.

Si talvolta è necessario  sicuramente  ricorrere ai reagenti Shaking Hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Un aiuto indispensabile

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum