___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Oggi ... Cyclocybe cylindracea
Oggi alle 12:25 Da MaX

» New entry, Hypholoma capnoides !
Oggi alle 12:22 Da MaX

» Si aprono le danze ... Pleurotus eryngii
Oggi alle 12:20 Da MaX

» Accettato l' invito al ballo
Oggi alle 12:19 Da Antunna

» inoculare su tronchi
Ieri alle 23:41 Da Marco100

» Balletta con rametti e foglie di pioppo (nigra) pastorizzati
Lun 12 Nov 2018 - 23:00 Da Marco100

» Cyclocybe aegerita su platano
Lun 12 Nov 2018 - 20:51 Da MaX

» È un Hygroporus commestibile?
Lun 12 Nov 2018 - 0:17 Da MaX

» Disinfezione
Dom 11 Nov 2018 - 13:49 Da Faramir

»  Cercasi uscita secondaria
Gio 8 Nov 2018 - 20:31 Da Antunna

» Voglio fare un bel raccolto
Mer 7 Nov 2018 - 20:53 Da MaX

» Un saluto a tutti
Mer 7 Nov 2018 - 14:35 Da Faramir

» coltivare Armillaria mellea
Sab 3 Nov 2018 - 20:08 Da Marco100

» È pioppo del Canada?
Gio 1 Nov 2018 - 19:18 Da Marco100

» Buste in PP con filtri
Dom 28 Ott 2018 - 18:02 Da MaX

I postatori più attivi del mese
Marco100
 
MaX
 
Antunna
 
Faramir
 
Oruam1959
 
Lonewolf
 
Tony91
 
Valnic
 
Fratecipolla
 
Stefano.m.
 

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Marco100
 
Antunna
 
Valnic
 
Lonewolf
 

Statistiche
Abbiamo 97 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Igny

I nostri membri hanno inviato un totale di 8599 messaggi in 753 argomenti

Segatura

Andare in basso

Segatura

Messaggio Da Anghelo il Gio 9 Mar 2017 - 14:30

Dopo le provviste di legna per il camino, quest'anno ho accumulato diversa segatura fatta in massima parte di eucalipto, ulivo, cipresso e pino. Secondo voi posso conservarla per un prossimo substrato o devo metterla per il compost? Nell'eventualità, va pastorizzata o sterilizzata? Ho del micelio di PLEUROTUS CORNUCOPIAE (fungo d'oro), andrebbe bene?
avatar
Anghelo
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 08.03.17
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da MaX il Gio 9 Mar 2017 - 19:06

Tutte le segature da essenze resinose sono da scartare per il 95% delle colture di edibili.
Quindi altamente sconsigliato l'utilizzo di segatura, cippato e pellet di conifere, resinosi in generale e di alberi da frutto soprattutto del genere Prunus.
La tua segatura, sono spiacente, ma per i nostri scopi non è indicata.
Per esempio OK per materiale ricavato da genere Fagus, Populis, Quercus e Acer. Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da Anghelo il Gio 9 Mar 2017 - 21:49

Ho capito. Grazie, MaX. Shaking Hands
avatar
Anghelo
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 08.03.17
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da Giuseppe_cardoncello il Gio 9 Mar 2017 - 22:32

L' eucalipto anche essendo una pianta resinosa da prove fatte sia la segatura che i tronchi accettano molto bene il micelio del fungo shiitake con ottimi risultati di produzione.
avatar
Giuseppe_cardoncello
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 06.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da MaX il Gio 9 Mar 2017 - 22:40

Grazie mille Giuseppe per la tua precisazione e per aver condiviso la tua utile esperienza! Lo shiitake è un fungo speciale, quasi magico!!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

http://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da Anghelo il Gio 9 Mar 2017 - 22:52

Molto buona questa notizia, Giuseppe. Grazie. Siccome nel mio terreno ne ho diversi esemplari, potrei sfruttare alcuni tronchi così.
avatar
Anghelo
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 08.03.17
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da Riu il Sab 11 Mar 2017 - 9:34

Giuseppe cardoncello ha scritto:L' eucalipto anche essendo una pianta resinosa da prove fatte sia la segatura che i tronchi accettano molto bene il micelio del fungo shiitake con ottimi risultati di produzione.
Ciao Giuseppe, grazie per aver condiviso le tue ricerche e prove è una buona notizia,  sapevo che i funghi che crescono in prossimità dell'eucalipto fossero tossici, e quindi mai presi in considerazione per nessun tipo di coltivazione.
L'importante che comunque crescendo su quella pianta non siano tossici.
avatar
Riu
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 05.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Segatura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum