___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Pleurotus pulmonarius
Ieri alle 22:28 Da Marco100

» riconoscimento fungo
Dom 15 Lug 2018 - 23:13 Da Oruam1959

» Utilizzare bottiglie in PET come contenitore per substrato
Dom 15 Lug 2018 - 17:56 Da Marco100

» Filtro HEPA
Sab 14 Lug 2018 - 19:07 Da MaX

» Può essere una buona idea
Sab 14 Lug 2018 - 13:08 Da MaX

» Faggio: Pellet, segatura e cippato introvabili!
Ven 13 Lug 2018 - 21:09 Da Marco100

» Utilizzare Populus Alba (pioppo bianco)
Gio 12 Lug 2018 - 23:55 Da Marco100

» Direi proprio di si
Mer 11 Lug 2018 - 14:23 Da Stefani_Sergio

» Condensa nelle Petri
Dom 8 Lug 2018 - 19:16 Da Marco100

» Micelio champignon
Dom 8 Lug 2018 - 14:30 Da Rossazzurro46

» Procedura corretta per utilizzare spawn disidratato
Sab 7 Lug 2018 - 17:03 Da Marco100

» Crescita Micelio
Gio 5 Lug 2018 - 22:38 Da MaX

» Sorprese di luglio
Gio 5 Lug 2018 - 22:21 Da Antunna

» Presto 1781 23-Quart Pressure Cooker/Canner
Ven 29 Giu 2018 - 22:18 Da MaX

»  Pastorizzare con arricchenti !!!!! può funzionare????
Gio 28 Giu 2018 - 20:38 Da Lonewolf

I postatori più attivi della settimana
Lonewolf
 
Marco100
 
Antunna
 
Oruam1959
 
MaX
 

Statistiche
Abbiamo 84 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giov97

I nostri membri hanno inviato un totale di 7522 messaggi in 679 argomenti

Incubatore aerato o no?

Andare in basso

Incubatore aerato o no?

Messaggio Da Lonewolf il Dom 12 Mar 2017 - 22:57

Ho visto nella sezione "Attrezzature" due modelli d'incubatore; il primo è aperto superiormente e viene chiuso da una coperta che fa da isolante termico e che consente l'aerazione dei miceli incubati; il secondo invece è chiuso (frigorifero da campeggio). E' indifferente che ci sia o no una certa aerazione dell'incubatore? Ciao! 😕
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da MaX il Dom 12 Mar 2017 - 23:14

No tutti e due sono chiusi.
Il primo al punto 6 dice "Coprire col coperchio"
Intanto il volume d'aria nei box è enorme rispetto al consumo delle colture.
Comunque l'anidride carbonica prodotta dalle colture essendo pesante cade sul fondo, e quando si apre per monitorare la crescita il ricambio avviene.
L'unico problema al massimo viene dato dal livello d'umidità che viene a crearsi nei box, che è inevitabile, quindi occhio ai filtri dei barattoli che non si inquinino. Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da Lonewolf il Dom 12 Mar 2017 - 23:20

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No tutti e due sono chiusi.
Il primo al punto 6 dice "Coprire col coperchio"
Intanto il volume d'aria nei box è enorme rispetto al consumo delle colture.
Comunque l'anidride carbonica prodotta dalle colture essendo pesante cade sul fondo, e quando si apre per monitorare la crescita il ricambio avviene.
L'unico problema al massimo viene dato dal livello d'umidità che viene a crearsi nei box, che è inevitabile, quindi occhio ai filtri dei barattoli che non si inquinino.  Wink

Ok, mi era sfuggito il punto 6 del primo modello, ho due incubatori entrambi chiusi e volevo essere sicuro di far bene, grazie e ciao!Wink
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da MaX il Dom 12 Mar 2017 - 23:20

Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da Oruam1959 il Ven 11 Mag 2018 - 19:29

Scusate se riapro un post molto datato.... ma leggo soltanto ora visto che sono da poco iscritto e volevo dire ma per la condensa che si formerebbe nell'incubatore il ricircolo di aria fresca non la permetterebbe,e poi nel caso come adesso le temperature esterne cominciano ad arrivare intorno a 29° anche all'interno dello stesso  con i vari vasi o sacchetti in maturazione che nel loro interno sviluppano temperature superiori a quella esterna solamente con il ricircolo d'aria fresca dal basso  verso l'alto  la temperatura  si abbassa,sbaglio?
Concludo dicendo che il mio incubatore un vecchio frigo ha due buchi da 40 mm sotto e sopra lo sportello una resistenza ventilata sotto e e una ventola da compiuter sopra in corrispondenza del buco superiore internamente tutto gestito da  2 termoregolatori (cinesi pagati pochissimo e quindi non molto precisi,mantengono pero' la temperatura in un range accettabile ) uno che attacca e stacca la resistenza 21°-23°e e l'altro la ventola che spinge l'aria calda che si stratifica verso l'alto all'esterno (26°-24) tutto a 12 volt senza condensa...


Che ne pensi Max grazie.

Oruam1959
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 07.05.18
Età : 59

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da MaX il Ven 11 Mag 2018 - 20:56

L'eccesso di condensa maggiore si ha se si mettono in incubazione bags con spawn o di substrato, ventilando si minimizza il problema.
Però bisogna stare attenti a non effettuare troppa estrazione dell'umidità, trasformando l'incubatore in un essiccatore!
Io ho costruito il secondo modello, per intenderci quello ricavato da un congelatore, proprio per avere più volume e bassissimi livelli di condensa.
Il tutto mi funziona magnificamente ed ho un errore di temperatura dal fondo al coperchio, inferiore a 0,5ºC. Il termostato che ho utilizzato non è dei più economici e come sonda ho applicato una PT100 il tutto per una massima precisione con un differenziale di soli 0,2ºC.
Nel periodo estivo spengo tutto ed utilizzando le temperature ambientali il materiale lo metto in incubazione su scaffali in un luogo sempre buio ma con temperature costanti sui 24/25ºC.
W TCF
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da Oruam1959 il Ven 11 Mag 2018 - 21:25

OK  grazie per la tua esauriente risposta W TCF

Oruam1959
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 07.05.18
Età : 59

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da MaX il Ven 11 Mag 2018 - 22:23

Shaking Hands Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Incubatore aerato o no?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum