___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» "Saltare" lo spawn
Oggi alle 0:18 Da Lonewolf

» Mi presento
Ieri alle 22:16 Da Marco100

»  Pastorizzare con arricchenti !!!!! può funzionare????
Ieri alle 16:49 Da Lonewolf

» Nuova arrivata
Lun 18 Giu 2018 - 22:12 Da Oruam1959

» Primi shiitake
Dom 17 Giu 2018 - 15:53 Da MaX

» Prima prova clonazione
Dom 17 Giu 2018 - 15:44 Da Marco100

» Tricoderma non disperare
Dom 17 Giu 2018 - 15:33 Da MaX

» Primi primordi di Grifola frondosa
Dom 17 Giu 2018 - 15:17 Da MaX

» Ultimi pleurotus
Lun 11 Giu 2018 - 23:26 Da Oruam1959

» fruttificazione shiitake
Dom 10 Giu 2018 - 19:09 Da Lonewolf

» Che fungo è
Dom 10 Giu 2018 - 15:48 Da MaX

» Prova Clonazione con "Spagnetti"
Sab 9 Giu 2018 - 17:01 Da Marco100

» Separatori pentola
Ven 8 Giu 2018 - 14:45 Da Marco100

» non li conosco
Ven 8 Giu 2018 - 8:16 Da MaX

» Laccaria affinis
Gio 7 Giu 2018 - 22:42 Da MaX

I postatori più attivi del mese
Marco100
 
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Stefani_Sergio
 
Andreagio
 
Daniele
 
Eselvi
 
MM74
 

I postatori più attivi della settimana
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Giuseppe_cardoncello
 
Marco100
 
Rossazzurro46
 
Stefani_Sergio
 

Statistiche
Abbiamo 83 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Livy

I nostri membri hanno inviato un totale di 7199 messaggi in 664 argomenti

Hericium coralloides

Andare in basso

Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Mer 19 Apr 2017 - 22:43

Fungo strano, affascinante perchè assomiglia veramente ad una formazione corallina...

...fragile e delicato, parente del più noto H. erinaceus

Saprò presto anche se è buono da mangiare!


Ultima modifica di Lonewolf il Gio 20 Apr 2017 - 22:42, modificato 1 volta
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Simone il Mer 19 Apr 2017 - 22:59

Bel fungo lonewolf!!! Mi piace. Sei riuscito a clonarlo!? Aspetto notizie sul sapore!!! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Mer 19 Apr 2017 - 23:17

Ciao Simone, è il primo che mi nasce e non l'ho ancora clonato, ma cercherò sicuramente di farlo. E' nato da uno spawn vecchio, che ha colonizzato poco e male il substrato. Non credevo che nascesse e la sua comparsa è stata una piacevole sorpresa; fra qualche giorno ne saprò di più!
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da MaX il Mer 19 Apr 2017 - 23:55

Sempre bella la visione del H.coralloides! Thumbs up
Ho visto che hai cercato di aggiustare il tiro con del casing per ridurre la disidratazione, può essere in questo caso efficace, solitamente però il genere Hericium si coltiva incidendo la busta come P.ostreatus, oppure facendo uscire i primordi dal top e poi ruotando la busta di 90°, coricata.
Comunque è già un buon risultato, sono generi ostici, perché tendono a formare primordi in fase anche iniziale di colonizzazione sia di spawn che substrato!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Gio 20 Apr 2017 - 0:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Sempre bella la visione del H.coralloides! Thumbs up
Ho visto che hai cercato di aggiustare il tiro con del casing per ridurre la disidratazione, può essere in questo caso efficace, solitamente però il genere Hericium si coltiva incidendo la busta come P.ostreatus, oppure facendo uscire i primordi dal top e poi ruotando la busta di 90°, coricata.
Comunque è già un buon risultato, sono generi ostici, perché tendono a formare primordi in fase anche iniziale di colonizzazione sia di spawn che substrato!

Non è stata una scelta ma un ripiego: il micelio dava segni di scarsissima vitalità dopo più di un mese, non colonizzava la balletta e stavo per risterilizzare tutto, quando ho visto questo primordio nella parte alta del substrato. Allora ho aperto e messo il casing: ha gradito e si è sviluppato.
La prossima volta farò esattamente come dici: balletta senza bolle d'aria, con incisioni tipo P. Ostreatus. Non conoscevo la tecnica di rotazione della balletta: ottimo, ora ne so una di più; grazie per la dritta! Shaking Hands
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Antunna il Gio 20 Apr 2017 - 6:27

Bravo Lonewolf veramente un bel fungo , mi ricorda l' ingrandimento di un cristallo di ghiaccio (neve) , ti quoto molto volentieri Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Gio 20 Apr 2017 - 7:35

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bravo Lonewolf veramente un bel fungo   , mi ricorda l' ingrandimento di un cristallo di ghiaccio (neve) , ti quoto  molto volentieri Thumbs up

Shaking Hands Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Fratecipolla il Gio 20 Apr 2017 - 8:16

Bellissimo fungo!! Mi piace!!
Confesso che anche io metto spesso il casing ai lignicoli.
Dato che sono perennemente sommerso dagli impegni e non ho l'umidificatore, mi aiuta a ottenere almeno il minimo sindacale...
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Gio 20 Apr 2017 - 13:33

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bellissimo fungo!! Mi piace!!
Confesso che anche io metto spesso il casing ai lignicoli.
Dato che sono perennemente sommerso dagli impegni e non ho l'umidificatore, mi aiuta a ottenere almeno il minimo sindacale...

Ti ringrazio, piace molto anche a me, ha un aspetto "magico", non sembra neppure un fungo Smile
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Terranera il Gio 20 Apr 2017 - 22:35

Fungo davvero strano ma molto bello.
avatar
Terranera
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 15.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Lonewolf il Mar 25 Apr 2017 - 21:23

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bel fungo lonewolf!!!  Mi piace. Sei riuscito a clonarlo!?  Aspetto notizie sul sapore!!! Thumbs up

Ciao Simone, questo fungo non è cattivo ma non ha un gran sapore.
Può valere la pena di coltivarlo per la sua bellezza, come curiosità, ma è poco utilizzabile in cucina anche perchè si frantuma facilmente in tanti pezzettini... e ora avanti col prossimo micelio! Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Hericium coralloides

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum