___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Coltivazione Boletus Edulis: SI-PUO-FAREEEE!!!
Oggi alle 9:16 Da Lonewolf

» Trametes versicolor
Ieri alle 15:20 Da MaX

» Russula cyanoxantha
Ieri alle 6:33 Da Antunna

» Phallus hadriani
Ieri alle 6:27 Da Antunna

» Phaeocollybia christinae
Mar 11 Dic 2018 - 23:08 Da MaX

» Lycoperdon perlatum
Mar 11 Dic 2018 - 23:04 Da MaX

» Lycogala epidendrum
Mar 11 Dic 2018 - 22:56 Da MaX

» Laetiporus sulphureus
Mar 11 Dic 2018 - 22:34 Da MaX

» Inonotus hispidus
Mar 11 Dic 2018 - 22:25 Da MaX

» Cyclocybe cylindracea
Mar 11 Dic 2018 - 20:51 Da MaX

» Chlorophyllum brunneum
Mar 11 Dic 2018 - 20:49 Da MaX

» Amanita phalloides
Mar 11 Dic 2018 - 13:42 Da Lonewolf

» Coprinus disseminatus
Mar 11 Dic 2018 - 6:06 Da Antunna

» Hydnum rufescens
Mar 11 Dic 2018 - 5:46 Da Antunna

» Fistulina hepatica
Lun 10 Dic 2018 - 23:36 Da MaX

I postatori più attivi del mese
MaX
 
Antunna
 
Marco100
 
Valnic
 
Lonewolf
 
MM74
 
Oruam1959
 
Gennaro
 
Fau
 
Seb
 

I postatori più attivi della settimana
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Seb
 
Marco100
 
Eselvi
 

Statistiche
Abbiamo 100 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Andre89

I nostri membri hanno inviato un totale di 8944 messaggi in 772 argomenti

Test tarassaco

Andare in basso

Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 21:56

Buona sera a tutti ! Volevo condividere questo inizio di test con il tarassaco ,comune pianta di primavera , che in parte è anche commestibile.Non è una graminacea ma fa parte della famiglia delle asteracee. (metto anche una foto se qualcuno non lo conoscesse o lo conoscesse sotto altro nome). Di questa pianta spontanea ho utilizzato tutto , dalle radici , foglie, canule che sostengono il fiore e pure il fiore nella sua forma a batuffolo poco prima dello spargimento dei semi. Il tutto mi ha dato un substrato molto ben mescolato di granulometrie varie . Ho essiccato al sole il tutto e poi idratato con il procedimento della paglia , messo in ammollo per 24 ore e lasciato scolare per lo stesso tempo .Un peso secco di 500 gr mi ha dato una mini balletta idratata di 1100 gr che ho sterilizzato per via dei semi , e inoculato con 200 gr di spawn di pleurotus ostreatus di mia produzione e dopo e dopo 2 gg di incubazione a 24 gr tutto sembra procedere bene . Vi terrò informati . Buona sera a tutti Thumbs up

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Riu il Mar 25 Apr 2017 - 22:05

Bravo Simone, si tutto perfetto complimenti per i test adesso non resta che vedere il risultato Shaking Hands Wink
avatar
Riu
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 05.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da MaX il Mar 25 Apr 2017 - 22:33

Grande Simo! Seguo con particolare interesse! Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 47

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 22:37

Grazie Riu , GRazie Max !! sono molto curioso anche io! era da un po che volevo provare , voglio testarlo come substrato e anche vorrei capire se potrebbe essere fonte di arricchimento . Un passo alla volta , intanto ho iniziato !! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Antunna il Mar 25 Apr 2017 - 22:39

Bravo ,anche da parte mia Simone, aspettiamo i risultati , Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 22:40

Grazie Claudio !!! incrocio le dita !! Thumbs up Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Antunna il Mar 17 Ott 2017 - 7:04

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie Riu , GRazie Max !! sono molto curioso anche io! era da un po che volevo provare , voglio testarlo come substrato e anche vorrei capire se potrebbe essere fonte di arricchimento . Un passo alla volta , intanto ho iniziato !! Thumbs up
Ciao Simone , buon giorno,  mi chiedevo giorni fà ,,, il risultato del tuo esperimento ,  visto che a giorni ne posterò uno anch'io   . Ciao amico mio Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 17 Ott 2017 - 13:13

Ciao Claudio! Le foto sono in "guarda come crescono " le avevo pubblicate dopo un po.... sono curioso di vedere cosa hai fatto in questa occasione... pubblica pubblica!! A presto Shaking Hands Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Antunna il Mar 17 Ott 2017 - 14:48


[list defaultattr=]
[*]SSimone
[/list]
Ciao Claudio! Le foto sono in "guarda come crescono " le avevo pubblicate dopo un po.... sono curioso di vedere cosa hai fatto in questa occasione... pubblica  pubblica!! A presto Shaking Hands Thumbs up
Hahahh l'eta avanza di gran carriera , al pari passo con la smemoratezza, che ridere ,,,,, e ti avevo fatto anche i complimenti . 
Sicuramente mi perdonerai  Bow down
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Fratecipolla il Mar 17 Ott 2017 - 14:58

Grandissimo Simone, come sempre!

Ho una domanda stupida, come mai hai scelto proprio il tarassaco?

Poi un'altra curiosità, data la diversa composizione, sopratutto in termini di zuccheri, hai pesato separatamente le radici dal resto? Se si, che percentuali hai?

Grazie Very Happy
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 17 Ott 2017 - 21:35

Grande Claudio!! Vai tranquillo figurati.. il bello del forum è che non si perde niente!!! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Simone il Mar 17 Ott 2017 - 21:53

Ciao fratecipolla!!! Ti ringrazio! Ho scelto il tarassaco per un motivo semplice... visto la primavera periodo nel quale ho effettuato il test mi sono incuriosito dal fatto che dalle mie parti molte persone si cimentano nella raccolta e cottura di questo vegetale che poi consumano e stoccano per l inverno.
mi sono detto perché non provare ad adoperarlo come substrato visto la sua commmestibilita, e anche in virtù delle sue proprietà. Non ho separato NULLA, raccolto foglie, fiori, radici e persino i fiori in fase del rilascio dei pollini ( nella tipica forma a batuffolo). Come dicevo sopra ho seccato tutto è reidratato come un substrato normale, ma non ho tenuto conto delle parti zuccherine ecc, volevo semplicemente provarlo ripeto incuriosito dal fatto che sia un vegetale commestibile. Ti ringrazio ancora buona serata!! Shaking Hands Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Test tarassaco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum