___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Nuova arrivata
Ieri alle 22:12 Da Oruam1959

» "Saltare" lo spawn
Dom 17 Giu 2018 - 17:56 Da Marco100

» Primi shiitake
Dom 17 Giu 2018 - 15:53 Da MaX

» Prima prova clonazione
Dom 17 Giu 2018 - 15:44 Da Marco100

» Tricoderma non disperare
Dom 17 Giu 2018 - 15:33 Da MaX

» Primi primordi di Grifola frondosa
Dom 17 Giu 2018 - 15:17 Da MaX

» Ultimi pleurotus
Lun 11 Giu 2018 - 23:26 Da Oruam1959

» fruttificazione shiitake
Dom 10 Giu 2018 - 19:09 Da Lonewolf

» Che fungo è
Dom 10 Giu 2018 - 15:48 Da MaX

» Prova Clonazione con "Spagnetti"
Sab 9 Giu 2018 - 17:01 Da Marco100

» Separatori pentola
Ven 8 Giu 2018 - 14:45 Da Marco100

» non li conosco
Ven 8 Giu 2018 - 8:16 Da MaX

» Laccaria affinis
Gio 7 Giu 2018 - 22:42 Da MaX

» passeggiata nei boschi di villacidro
Gio 7 Giu 2018 - 22:08 Da Daniele

» La mia collezione di libri by P.Stamets
Gio 7 Giu 2018 - 20:27 Da MaX

I postatori più attivi del mese
Marco100
 
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Andreagio
 
Daniele
 
Eselvi
 
Stefani_Sergio
 
MM74
 

I postatori più attivi della settimana
Oruam1959
 

Statistiche
Abbiamo 83 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Livy

I nostri membri hanno inviato un totale di 7189 messaggi in 663 argomenti

piastre eryngii

Andare in basso

piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 22:02

Giusto per aver aperto non molto tempo fa una discussione sulla non riuscita di certe piastre con eryngii , e dopo consigli molto apprezzati sono riuscito a preparare una piastra senza contaminazioni.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Superbarros76 il Mar 25 Apr 2017 - 22:21

Bravo simone ottimo io ci ho rinunciato con le piasre
avatar
Superbarros76
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 10.03.17
Età : 42

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Antunna il Mar 25 Apr 2017 - 22:24

Perfetto Simone, piastra pulitissma,e eryingii di ottima qualita viste ll ife Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Lonewolf il Mar 25 Apr 2017 - 22:30

Ottimo Simone! Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 22:32

Grazie Claudio , e Grazie Luciano !! i consigli del forum mi hanno indirizzato per il meglio come al solito Shaking Hands Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mar 25 Apr 2017 - 22:46

Lavoro veramente buono, pulito ed ordinato, come piace a me! Bravissimo Simo!!!!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mar 25 Apr 2017 - 22:58

Per essere pignolo, Simo, sigla:
data . specie . Pvalue

Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mar 25 Apr 2017 - 23:31

Hai ragione Max!! Le prossime saranno corretamente catalogate!!! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Lonewolf il Mer 26 Apr 2017 - 7:32

Cos'è il P-value in questo caso :?: Io lo conoscevo solo riferito alla statistica. Grazie!
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mer 26 Apr 2017 - 13:14

È  una numerazione progressiva che do partendo dalla piastra iniziale p1 e ad ogni trasferimento che effettuo do p2 ecc. In modo da ricordare quanti trasferimenti ho effettuata dalla prima piastra sulla quale ho depositato  i prelievi di fungo.  Spero di non aver dette fesserie!! Neutral  Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Lonewolf il Mer 26 Apr 2017 - 13:17

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:È  una numerazione progressiva che do partendo dalla piastra iniziale p1 e ad ogni trasferimento che effettuo do p2 ecc. In modo da ricordare quanti trasferimenti ho effettuata dalla prima piastra sulla quale ho depositato  i prelievi di fungo.  Spero di non aver dette fesserie!! Neutral  Thumbs up

Ah, ok, io ho sempre adoperato G (generazione), grazie! Shaking Hands
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mer 26 Apr 2017 - 13:19

Certo è uguale!! Anche t ( trasferimento ) importante è capirsi... ciao Luciano!!! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mer 26 Apr 2017 - 17:14

Voi vi chiederete, ma per cosa sta quella "P"???
Quella "P" sta per Paul, Paul Stamets.
Paul Stamets nel 1980 registrò un sistema per tener traccia dell'invecchiamento biologico delle colture, con tutto quello che ne consegue.
Di seguito, uno stralcio, per chi vuole leggere ed annessa parte di mia traduzione. Wink

Paul Stamets ha scritto:An unavoidable fact that affects all life on this planet—including humans and fungi—is that we age. When we are young, the number of downstream cell divisions is vast, but incrementally declines as we grow older. Recently, cell division limiting factors have been attributable to a shortening of telomeres, the protective region at the end of the chromosome, and the role that the enzyme telomerase plays in the repairing and replication of chromosomal DNA. These models serve to explain what we all know: as we age, we become less vital and more susceptible to disease. The same is true with mushroom strains. In the 1980's, I developed the proprietary Stamets P Value®️ system for tracking the age of strains, as measured by their successive growth over a nutrient-filled petri dish. When a strain is first isolated from a mushroom in the wild, and getting the mycelium to grow from the mother mushroom onto a petri dish, it is labeled P-1. After a week or so, the strain will be transferred to a new petri dish which is then designated as P-2, and with each successive transfer, the P Value increases accordingly. This has proven to be an important method for both maintaining strains at peak vitality. The P Value system is key to providing our customers with fungal strains with the greatest efficacy and genetic vitality.!

See more at: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

"Negli anni '80 ho sviluppato il sistema proprietario “Stamets P Value®️” per il monitoraggio dell'età dei ceppi (strains), misurando la loro successiva crescita su piastra di Petri pieno di sostanze nutritive. Quando un ceppo viene isolato per la prima volta da un fungo selvatico ed il micelio cresce dal fungo madre su una piastra di Petri, viene etichettato P-1(Master).
Dopo una settimana, il ceppo verrà trasferito su una nuova piastra di Petri che viene etichettato come P-2, con ogni successivo trasferimento il valore P aumenta di conseguenza."
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Stefani_Sergio il Mer 26 Apr 2017 - 18:32

Complimenti a te Simone e alle altre spiegazioni.
Mi aiuteranno a tenere un po di ordine!! Embarassed

Stefani_Sergio
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 06.03.17
Età : 74

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mer 26 Apr 2017 - 19:05

Grazie Max!! Per l ampliamento sempre perfetto della spiegazione... Stamets ha scritto anche dei libri che però non riesco a trovare in italiano, sai per caso se ci sono copie in giro? Thumbs up Shaking Hands
Grazie Sergio, ma la mia spiegazione è un po terra terra... diciamo che a grandi linee il succo era quello Very Happy Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mer 26 Apr 2017 - 19:35

Purtroppo Simo, che io sappia, esistono solo in lingua!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Simone il Mer 26 Apr 2017 - 20:56

Lo immaginavo, dovrò cercare qualcuno che me lo traduca, qualcosa mastico ma vorrei essere sicuro. grazie cmq !!!! Thumbs up
avatar
Simone
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Lonewolf il Mer 26 Apr 2017 - 21:02

Grazie a Max per l'interessante spiegazione! Shaking Hands
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mer 26 Apr 2017 - 23:56

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Lo immaginavo, dovrò cercare qualcuno che me lo traduca, qualcosa mastico ma vorrei essere sicuro. grazie cmq !!!! Thumbs up
Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da MaX il Mer 26 Apr 2017 - 23:57

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Grazie a Max per l'interessante spiegazione! Shaking Hands
Wink Shaking Hands
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: piastre eryngii

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum