___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Incendio sui monti Pisani
Oggi alle 15:10 Da Oruam1959

» Ciao a tutti
Oggi alle 13:20 Da Oruam1959

» Fondi di caffè
Oggi alle 8:30 Da Fratecipolla

» Saprofitta del saprofitta????
Oggi alle 5:35 Da Antunna

» Ottimo come substrato
Ieri alle 20:24 Da Fratecipolla

» Gran divertimento!
Ieri alle 19:00 Da MaX

» Separatori pentola
Ieri alle 17:48 Da Terranera

» Lagostina 5 lt
Ieri alle 17:44 Da Terranera

» Presentazione
Ieri alle 17:29 Da Terranera

» Mi presento
Ieri alle 17:28 Da Terranera

» Nuova arrivata
Ieri alle 17:28 Da Terranera

» Mi presento
Ieri alle 17:27 Da Terranera

» Buona sera a tutti
Ieri alle 17:26 Da Terranera

» Mi Presento
Ieri alle 17:26 Da Terranera

» Un saluto a tutti voi
Ieri alle 17:25 Da Terranera

I postatori più attivi del mese
Antunna
 
MaX
 
Marco100
 
Fratecipolla
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Terranera
 
Valnic
 
Simone
 
Jacopo
 

I postatori più attivi della settimana
Terranera
 
Antunna
 
Marco100
 
Fratecipolla
 
MaX
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Gerardo1978
 

Statistiche
Abbiamo 90 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gerardo1978

I nostri membri hanno inviato un totale di 8159 messaggi in 710 argomenti

Micelio giallognolo

Andare in basso

Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 15:36

Ciao Ragazzi, da circa 4 giorni ho messo a fruttificare in terrazza questo panetto (vedi foto), é normale vedere tutto quel giallo marroncino?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Antunna il Sab 16 Dic 2017 - 15:54

Sembrerebbe esudato , tutto ok.Quello che non va bene e che hai tolto la plastica .Non avresti dovuto. Che fungo è
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 15:57

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Sembrerebbe  esudato , tutto ok.Quello che non va bene e che hai tolto la plastica  .Non avresti dovuto. Che fungo è

Ciao Pleurotus O. Esudato? cioè? Ho letto che per far fruttificare il panetto bisogna aprire dei spiragli..no?

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Antunna il Sab 16 Dic 2017 - 16:06

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Sembrerebbe  esudato , tutto ok.Quello che non va bene e che hai tolto la plastica  .Non avresti dovuto. Che fungo è

Ciao Pleurotus.O. Esudato? cioè? Ho letto che per far fruttificare il panetto bisogna aprire dei spiragli..no?
La balla è perfetta, x spiragli devi fare semplicemente delle incisioni a croce di 2/ o 3 cm a giro del fusto, ma solamente nella plastica....peccato perché ha avuto una colonnizazione perfetta .
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 18:16

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Sembrerebbe  esudato , tutto ok.Quello che non va bene e che hai tolto la plastica  .Non avresti dovuto. Che fungo è

Ciao Pleurotus.O. Esudato? cioè? Ho letto che per far fruttificare il panetto bisogna aprire dei spiragli..no?
La balla è perfetta, x spiragli devi fare semplicemente  delle incisioni  a croce di 2/ o 3 cm  a giro del fusto, ma solamente nella plastica....peccato perché  ha avuto una colonnizazione  perfetta .

Perchè peccato? E' compromesso?

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Antunna il Sab 16 Dic 2017 - 19:15

Non avrai una buona resa perché la sostanza potenziale  di resa della balla, si dividera in tanti rivoli di pin  che non arriveranno a maturazione . Io al tuo posto  avvolgerei la balla in una busta nera   ,    cercando di e
liminare  il più possibile l'aria con l'aiuto del nastro gommato  , apprirei  poi la parte superiore    è ci metterei il casing farla fruttificare  come si fa per i terricoli.  L'ostreatus io lo tratto sempre così. Però questa deve essere una tua scelta.
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Sab 16 Dic 2017 - 19:56

Forma assai strana ... ti è uscita prima di levare la busta o dopo?
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 22:53

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Forma assai strana ... ti è uscita prima di levare la busta o dopo?

ciao MaX devo ammettere che alcune formazione giallognole erano già presenti prima dell'apertura della busta tanto da farmi pensare potessero essere formazioni funginee in crescita, di lì l'idea di aprire il sacchetto e mettere il pane in terrazza.
Sotto ti allego una foto di un secondo panetto con una formazione giallastra simile a quella riscontrata nel panetto di cui sopra prima dell'apertura.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 23:01, modificato 1 volta

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Sab 16 Dic 2017 - 22:56

La forma mi sembra alquanto strana, ma il pane in incubazione era appoggiato a qualche cosa? Rolling Eyes
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 23:03

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La forma mi sembra alquanto strana, ma il pane in incubazione era appoggiato a qualche cosa? Rolling Eyes

Il panetto era collocato su di un ripiano, puo' essere che toccasse qui e la con altre cose...

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 16 Dic 2017 - 23:05

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Non avrai una buona resa perché la sostanza potenziale  di resa della balla, si dividera in tanti rivoli di pin  che non arriveranno a maturazione . Io al tuo posto  avvolgerei la balla in una busta nera   ,    cercando di e
liminare  il più possibile l'aria con l'aiuto del nastro gommato  , apprirei  poi la parte superiore    è ci metterei il casing farla fruttificare  come si fa per i terricoli.  L'ostreatus io lo tratto sempre così. Però questa deve essere una tua scelta.

Ciao Antunna, mi parli di "rivoli di pin" Cant belive cioè? Per "casing" intendi terriccio? Una cosa che non vi ho detto é che una volta fatte le aperture sulla busta, ho debulizzato con acqua sulle parti scoperte.. Don't know

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Antunna il Sab 16 Dic 2017 - 23:23

Avevo capito che avevi tirato via tutta la busta , èx questo ho detto""rivoli "" nel senso che i pin sarebbero usciti da tutte le parti perdendo di potenzialità. Ma volevo sapere delle formazioni giallognola, non era liquida ma abbastanza solida , è così?? Mi è successo diverse volte anche a me è ho sempre pensato che dipendeva dal troppo spawn .Per casting intendevo il terriccio o altre cose non organiche. La nebulizzazione va bene se decidi di continuare in questo modo
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Dom 17 Dic 2017 - 0:08

Per me in busta per una zona più umida, magari appoggiata a qualche altro oggetto(noto una forma troppo regolare ad angolo retto, quasi impossibile si sia formata liberamente), si è formata una lieve formazione batterica, insignificante, ma presente.
Non ti preoccupare, non è nulla di grave, ma non doveva essere presente.
Per una completa e perfetta colonizzazione il colore doveva naturalmente essere candido a parte le lievi striature della paglia.

I punti colpiti sono questi ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Dom 17 Dic 2017 - 0:16

A parte quanto sopra, oramai è andata così ed hai tolto la busta, quindi ora non ti resta che tenere l'ambiente in cui hai posto il pane molto umido seguendo anche i consigli che ho dato qui
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Dom 17 Dic 2017 - 0:19

Inoltre per P.ostreatus, perchè Lignicolo, ti consiglio di leggerti la guida! Wink

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Dom 17 Dic 2017 - 14:08

Grazie a tutti !!

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Dom 17 Dic 2017 - 15:34

Shaking Hands Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 30 Dic 2017 - 16:17

Si é fatta più scura, come si fosse ossidata.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Sab 30 Dic 2017 - 16:47

Noti una sostanza liquida/gelatinosa?
E sopra i carpofori c'è un'altra formazione colorata o sbaglio?
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Sab 30 Dic 2017 - 17:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Noti una sostanza liquida/gelatinosa?
E sopra i carpofori c'è un'altra formazione colorata o sbaglio?

No Max, la formazione gialla marroncina è asciutta e i carpofori per quanto in formazione, sono asciutti anch'essi.

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Sab 30 Dic 2017 - 18:42

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No Max, la formazione gialla marroncina è asciutta
Meno male, è gia una buona cosa.
Quel punto è compatto o molliccio?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:I carpofori per quanto in formazione, sono asciutti anch'essi.
No non intendevo direttamente sopra i carpofori, che ho visto stanno benissimo.
Intendevo nella balletta, sopra i carpofori, per indicare la zona.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Alessandro il Lun 1 Gen 2018 - 13:06

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No Max, la formazione gialla marroncina è asciutta
Meno male, è gia una buona cosa.
Quel punto è compatto o molliccio?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:I carpofori per quanto in formazione, sono asciutti anch'essi.
No non intendevo direttamente sopra i carpofori, che ho visto stanno benissimo.
Intendevo nella balletta, sopra i carpofori, per indicare la zona.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Si Max compatta anche quella zona. BUON 2018

Alessandro
Nuovo Utente
Nuovo Utente

Data d'iscrizione : 21.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da MaX il Lun 1 Gen 2018 - 14:22

Perfetto, allora è contenuto ed è un problema trascurabile!!
Tantissimi auguri anche a te per un sereno 2018!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Micelio giallognolo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum