___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» Pleurotus pulmonarius
Ieri alle 22:28 Da Marco100

» riconoscimento fungo
Dom 15 Lug 2018 - 23:13 Da Oruam1959

» Utilizzare bottiglie in PET come contenitore per substrato
Dom 15 Lug 2018 - 17:56 Da Marco100

» Filtro HEPA
Sab 14 Lug 2018 - 19:07 Da MaX

» Può essere una buona idea
Sab 14 Lug 2018 - 13:08 Da MaX

» Faggio: Pellet, segatura e cippato introvabili!
Ven 13 Lug 2018 - 21:09 Da Marco100

» Utilizzare Populus Alba (pioppo bianco)
Gio 12 Lug 2018 - 23:55 Da Marco100

» Direi proprio di si
Mer 11 Lug 2018 - 14:23 Da Stefani_Sergio

» Condensa nelle Petri
Dom 8 Lug 2018 - 19:16 Da Marco100

» Micelio champignon
Dom 8 Lug 2018 - 14:30 Da Rossazzurro46

» Procedura corretta per utilizzare spawn disidratato
Sab 7 Lug 2018 - 17:03 Da Marco100

» Crescita Micelio
Gio 5 Lug 2018 - 22:38 Da MaX

» Sorprese di luglio
Gio 5 Lug 2018 - 22:21 Da Antunna

» Presto 1781 23-Quart Pressure Cooker/Canner
Ven 29 Giu 2018 - 22:18 Da MaX

»  Pastorizzare con arricchenti !!!!! può funzionare????
Gio 28 Giu 2018 - 20:38 Da Lonewolf

I postatori più attivi della settimana
Lonewolf
 
Marco100
 
Antunna
 
Oruam1959
 
MaX
 

Statistiche
Abbiamo 84 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giov97

I nostri membri hanno inviato un totale di 7522 messaggi in 679 argomenti

Ambiente

Andare in basso

Ambiente

Messaggio Da Fungiatt il Gio 16 Mar 2017 - 20:09

Come da titolo avrei bisogno di capire quali sono le caratteristiche , magari variabili stagionalmente, degli ambienti
adatti alla coltivazione dei funghi.
Nel mio caso ho tre balconi di cui due a ovest quindi li escludo, ci batte il sole fino a tardi ed in estate con alte temperature.
Ne ho un'altro a nord da escludere ovviamente in inverno , in estate il sole ci batte fino alle 10/11,00 quindi potrebbe essere fattibile.
Il box coperto e riparato è completamente buio.
La cantina ha un sopraluce aperto ma la luce arriva da due finestrelle poste a diversi metri di distanza, quindi è quasi buia.
In questi casi che fare ?
Che caratteristiche devono avere gli ambienti , temperatura umidità luce etc ?
La butto lì , è fattibile una tabella che comprenda e incroci queste variabili ?
Grazie

Fungiatt
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 16.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Antunna il Gio 16 Mar 2017 - 21:32

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Come da titolo avrei bisogno di capire quali sono le caratteristiche , magari variabili stagionalmente, degli ambienti
adatti alla coltivazione dei funghi.
Nel mio caso ho tre balconi di cui due a ovest quindi li escludo, ci batte il sole fino a tardi ed in estate con alte temperature.
Ne ho un'altro a nord da escludere ovviamente in inverno , in estate il sole ci batte fino alle 10/11,00 quindi potrebbe essere fattibile.
Il box coperto e riparato è completamente buio.
La cantina ha un sopraluce aperto ma la luce arriva da due finestrelle poste a diversi metri di distanza, quindi è quasi buia.
In questi casi che fare ?
Che caratteristiche devono avere gli ambienti , temperatura umidità luce etc ?
La butto lì , è fattibile una tabella che comprenda e incroci queste variabili ?
Grazie

Ciao Fungiatt come te, ho un garage,  molta luce,  aereazione forse sufficiente  ma  clima molto secco , tanto che i funghi non crescevano bene . Ho risolto  coltivandoli in veranda . Ho costruito una
sorta di serretta orizzontale  a due ripiani lunga 1,50   , protetta  con del telo trasparente  di plastica
quello che s usa in agricoltura, le parti esposte al sole   ulteriormente  protette da un telo frangivento  che smorza  sufficientemente la luce solare ( il sole  batte  sino a oltre le 10,30 ) . I funghi mi crescono abbastanza bene, certo non al top  in quanto ,oltre al sole ,  batte forte anche il vento  e quindi poca umidita  che sopperisco con più frequenti nebulizzazioni, sulle pareti e al bisogno anche sulle balle.  Questa potrbbe essere una soluzione al tuo probblema , Per  quanto riguarda l'estate ,  il probblema  non esiste almeno con i nostri tradizionali funghi .ciao
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da MaX il Ven 17 Mar 2017 - 1:12

Le variabili in gioco sono molte, in base a ciò che si vuole coltivare.
Per ogni coltura è necessario monitorare e settare le diverse variabili.
Umidità, temperatura, livello di anidride carbonica ed infine luce.
Quindi in primis bisogna porsi la domanda, "Cosa voglio coltivare?"
Sapendo la risposta ti posso indirizzare al meglio.
Poi ti consiglio di dare un occhiata alla sezione attrezzature, una bella serretta verticale, come già suggerisce l'amico Claudio, potrebbe essere già una soluzione di partenza.
Una soluzione la troveremo sicuramente! Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Fungiatt il Ven 17 Mar 2017 - 9:47


Intanto grazie a tutti quelli che mi hanno salutato, fa sentire tra amici.
Wow non l'avevo vista la serra , uno spettacolo, complimenti all'ideatore.
Lo scopo finale sarebbe quello di coltivare i chiodini ma su questo ho visto alcune idee. Ho dei vecchi tronchi di pino tagliato anni fa di diametro circa 35/40 cm. Verso maggio pensavo di tagliare in 4 spicchi i tronchi e metterli per almeno una giornata in acqua. Dopo faccio dei tagli o dei fori nei quarti di tronco inserisco il micelio e chiudo (con cosa ? cera cotone idrofilo ?).
Chiudo il tutto in un sacco nero lasciando solo uno sfiato protetto da filtro. Sperando nella proliferazione del micelio in agosto metto a dimora i tronchi per 3/4 in vasi con terra. E aspetto l'autunno.
Può funzionare ?
A parte i chiodini vorrei produrre cardoncelli (le teste alla griglia sono ottime), pioppini, cornucopie , sbrise che dovrebbero essere il pleurotus ostreatus. In pratica quasi tutti quelli citati sul forum.

Fungiatt
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 16.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da MaX il Ven 17 Mar 2017 - 11:07

Scusa ma Chiodini è un termine generico, popolare.
Stai parlando es. di Armillaria mellea o Cyclocybe cylindracea??
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Fungiatt il Ven 17 Mar 2017 - 11:47

Armillaria mellea , quelli che si trovano su vari arbusti, sopratutto su vecchi ceppi e radici di robinie.

Fungiatt
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 16.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Antunna il Ven 17 Mar 2017 - 12:04

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Intanto grazie a tutti quelli che mi hanno salutato, fa sentire tra amici.
Wow non l'avevo vista la serra , uno spettacolo, complimenti all'ideatore.
Lo scopo finale sarebbe quello di coltivare i chiodini ma su questo ho visto alcune idee. Ho dei vecchi tronchi di pino tagliato anni fa di diametro circa 35/40 cm. Verso maggio pensavo di tagliare in 4 spicchi i tronchi e metterli per almeno una giornata in acqua. Dopo faccio dei tagli o dei fori nei quarti di tronco inserisco il micelio e chiudo (con cosa ? cera cotone idrofilo ?).
Chiudo il tutto in un sacco nero lasciando solo uno sfiato protetto da filtro. Sperando nella proliferazione del micelio in agosto metto a dimora i tronchi per 3/4 in vasi con terra. E aspetto l'autunno.
Può funzionare ?
A parte i chiodini vorrei produrre cardoncelli (le teste alla griglia sono ottime), pioppini, cornucopie , sbrise che dovrebbero essere il pleurotus ostreatus. In pratica quasi tutti quelli citati sul forum.



Ciao , non ho  ancora esperienza con i tronchi  , ma(  sicuramente o quasi)  non  credo si possa far crescere qualcosa su tronchi di pino e tantomeno se sono tagliati da tanto tempo. Aspettiamo verifiche Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da MaX il Ven 17 Mar 2017 - 12:12

Ok Armillaria mellea!
E' difficilissimo da coltivare ed ha carattere parassitario e non saprofita in pieno.
Il consiglio che ti do è di iniziare da generi semplici come Pleurotus! Wink

Corretta la valutazione di Claudio, con i tronchi di Pino, purtroppo, non ci fai nulla!! Resinosi in generale da non prendersi in considerazione per la coltivazione per il 95% dei casi!
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Fungiatt il Ven 17 Mar 2017 - 17:51

ok Crying or Very sad

Fungiatt
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 16.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da MaX il Ven 17 Mar 2017 - 18:08

Fly non ti volevo deprimere, ma purtroppo la realtà delle cose é questa! Dai forza inizia dall' ABC e ti daremo una mano per i tuoi obbiettivi! Oramai sei dei nostri, forza!!!! Wink
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Fungiatt il Sab 18 Mar 2017 - 9:35

Grazie Smile

Fungiatt
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 16.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Kataz il Sab 3 Giu 2017 - 22:20

quindi in linea di massima la cantina è sconsigliata? ponendo il caso di installare una serretta e di avere temperature compatibili..
avatar
Kataz
Utente
Utente

Data d'iscrizione : 15.05.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da MaX il Dom 4 Giu 2017 - 11:49

No, tutt'altro, la cantina è sicuramente idonea, l'importante è verificare le condizioni ambientali e caso mai come hai scritto utilizzare una serretta ed una ventilazione forzata per avere le condizioni ideali.
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Antunna il Dom 4 Giu 2017 - 12:44

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:No, tutt'altro, la cantina è sicuramente idonea, l'importante è verificare le condizioni ambientali e caso ma9i come hai scritto utilizzare una serretta ed una ventilazione forzata per avere le condizioni ideali.

Concordo con Max  Shaking Hands
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambiente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum