___Sostieni il Forum___
Ultimi argomenti
» "Saltare" lo spawn
Oggi alle 0:18 Da Lonewolf

» Mi presento
Ieri alle 22:16 Da Marco100

»  Pastorizzare con arricchenti !!!!! può funzionare????
Ieri alle 16:49 Da Lonewolf

» Nuova arrivata
Lun 18 Giu 2018 - 22:12 Da Oruam1959

» Primi shiitake
Dom 17 Giu 2018 - 15:53 Da MaX

» Prima prova clonazione
Dom 17 Giu 2018 - 15:44 Da Marco100

» Tricoderma non disperare
Dom 17 Giu 2018 - 15:33 Da MaX

» Primi primordi di Grifola frondosa
Dom 17 Giu 2018 - 15:17 Da MaX

» Ultimi pleurotus
Lun 11 Giu 2018 - 23:26 Da Oruam1959

» fruttificazione shiitake
Dom 10 Giu 2018 - 19:09 Da Lonewolf

» Che fungo è
Dom 10 Giu 2018 - 15:48 Da MaX

» Prova Clonazione con "Spagnetti"
Sab 9 Giu 2018 - 17:01 Da Marco100

» Separatori pentola
Ven 8 Giu 2018 - 14:45 Da Marco100

» non li conosco
Ven 8 Giu 2018 - 8:16 Da MaX

» Laccaria affinis
Gio 7 Giu 2018 - 22:42 Da MaX

I postatori più attivi del mese
Marco100
 
MaX
 
Antunna
 
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Stefani_Sergio
 
Andreagio
 
Daniele
 
Eselvi
 
MM74
 

I postatori più attivi della settimana
Lonewolf
 
Oruam1959
 
Giuseppe_cardoncello
 
Marco100
 
Rossazzurro46
 
Stefani_Sergio
 

Statistiche
Abbiamo 83 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Livy

I nostri membri hanno inviato un totale di 7199 messaggi in 664 argomenti

Domanda su pioppino

Andare in basso

Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 3 Nov 2017 - 10:27

Buongiorno  alcune settimane  fa ho acquistato  un balletta del suddetto  fungo , che ho messo al buio ben chiusa, peche le temperature  non erano molto favorevoli , oggi ci ho dato uno sguardo  è !!!!!!! Ho trovato questa situazione tanti funghi come questi della foto  simili a serpenti .  Avendo a disposizione  una LC vergine e alcune piastre ho gia proveduto  al trasferimento x ricavarne il micelio . La domanda e questa  ,,,, non avendoli mai mangiati  chiedo se si può consumare anche il gambo??? Ed eventualmente il modo migliore x cucinarli ,,,,, quando  !!!!????? È!!!!  se ricrescerando, grazie  Thumbs up [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Lonewolf il Ven 3 Nov 2017 - 13:08

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno  alcune settimane  fa ho acquistato  un balletta del suddetto  fungo , che ho messo al buio ben chiusa, peche le temperature  non erano molto favorevoli , oggi ci ho dato uno sguardo  è !!!!!!! Ho trovato questa situazione tanti funghi come questi della foto  simili a serpenti .  Avendo a disposizione  una LC vergine e alcune piastre ho gia proveduto  al trasferimento x ricavarne il micelio . La domanda e questa  ,,,, non avendoli mai mangiati  chiedo se si può consumare anche il gambo??? Ed eventualmente il modo migliore x cucinarli ,,,,, quando  !!!!????? È!!!!  se ricrescerando, grazie  Thumbs up

Ciao, complimenti per i funghi "superdotati"!!! Very Happy Very Happy Very Happy I miei ce l'hanno più corto...il gambo! Very Happy  Very Happy  Very Happy
Scherzi a parte, il gambo è tenero e commestibile solo negli esemplari giovani, poi diventa coriaceo e va scartato, te ne accorgi tagliandolo, finchè è tenero va bene.
Io li preferisco col risotto, ma puoi farli come vuoi: trifolati, uniti ad altri in un misto funghi per zuppe, col risotto (che io preferisco) ecc. Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 3 Nov 2017 - 13:29

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Buongiorno  alcune settimane  fa ho acquistato  un balletta del suddetto  fungo , che ho messo al buio ben chiusa, peche le temperature  non erano molto favorevoli , oggi ci ho dato uno sguardo  è !!!!!!! Ho trovato questa situazione tanti funghi come questi della foto  simili a serpenti .  Avendo a disposizione  una LC vergine e alcune piastre ho gia proveduto  al trasferimento x ricavarne il micelio . La domanda e questa  ,,,, non avendoli mai mangiati  chiedo se si può consumare anche il gambo??? Ed eventualmente il modo migliore x cucinarli ,,,,, quando  !!!!????? È!!!!  se ricrescerando, grazie  Thumbs up

Ciao, complimenti per i funghi "superdotati"!!! Very Happy Very Happy Very Happy I miei ce l'hanno più corto...il gambo! Very Happy  Very Happy  Very Happy
Scherzi a parte, il gambo è tenero e commestibile solo negli esemplari giovani, poi diventa coriaceo e va scartato, te ne accorgi tagliandolo, finchè è tenero va bene.
Io li preferisco col risotto, ma puoi farli come vuoi: trifolati, uniti ad altri in un misto funghi per zuppe, col risotto (che io preferisco) ecc. Thumbs up
Ciao LONEWOLF  i complimenti  bisognerebbe farli  all'Abate ,   perche sono veramente super  lunghi  .Ti ringrazio per la risposta , è quando sarà il momento  sicuramente finiranno  o con il risotto ò trifolati x condire la pasta  .  Bow down Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da MaX il Ven 3 Nov 2017 - 18:56

Ciao Ragazzi, per me sono ottimi sia nel risotto che con le pappardelle fatte in casa!!! Io ogni tanto li consumo anche crudi, tagliati a  listarelle conditi con olio di oliva extra, sale e peperoncino fresco, naturalmente se raccolti piccoli col cappello ancora semichiuso!!! Very Happy
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 3 Nov 2017 - 20:33

Ti credo Max, purtroppo mia moglie non ha più voglia di lavorare la pasta , quindi mi devo contentare   di risotti o pasta classica, ma questo non e un grosso  problema  , vanno bene anche così..xil crudo non ci tiro tanto.    L'ovulo tanto decantato non mi dice nulla meglio cotti,,,,  anche sott'olio  mmmmmm.Devo far fuori l'ultimo vaso ,di misto  L. Deliciosus , vinosus , violetto , e H. Russula (lardaiolo) ecc. Domani li invito a pranzo hahahah  ciao Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da MaX il Ven 3 Nov 2017 - 21:56

Ahahhahahahaha Laughing Thumbs up
avatar
MaX
Admin Fondatore
Admin Fondatore

Data d'iscrizione : 11.02.17
Età : 46

https://top-funghi.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Sab 4 Nov 2017 - 20:10

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Se il buon giorno si vede dal mattino  oggi è  un buon giorno .inoculato ieri una LC   è. 2 piastre  oggi una leggera peluria  li ricopre entrambi .sembra abbastanza tranquillo  è si fa replicare abbastanza facilmente.domani vedo se riesco a fargli una foto

Eccolo a 2 giorni  , o aveva fame   oppure è goloso di grano


Ultima modifica di Antunna il Dom 5 Nov 2017 - 12:57, modificato 2 volte
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Lonewolf il Sab 4 Nov 2017 - 20:33

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se il buon giorno si vede dal mattino  oggi è  un buon giorno .inoculato ieri una LC   è. 2 piastre  oggi una leggera peluria  li ricopre entrambi .sembra abbastanza tranquillo  è si fa replicare abbastanza facilmente.domani vedo se riesco a fargli una foto

Mi fa piacere sentirti ottimista, sono convinto che "farai amicizia" con questo micelio, che è solo un pò più delicato e va seguito un pò più di altri, ma che alla fine ti darà delle belle soddisfazioni Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Sab 4 Nov 2017 - 20:51

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se il buon giorno si vede dal mattino  oggi è  un buon giorno .inoculato ieri una LC   è. 2 piastre  oggi una leggera peluria  li ricopre entrambi .sembra abbastanza tranquillo  è si fa replicare abbastanza facilmente.domani vedo se riesco a fargli una foto

Mi fa piacere sentirti ottimista, sono convinto che "farai amicizia" con questo micelio, che è solo un pò più delicato e va seguito un pò più di altri, ma che alla fine ti darà delle belle soddisfazioni Thumbs up
Ciao , sono ottimista  x natura , anche se x certe cose mi irrigidiso abbastanza , non vedo l'ora di  invitare i pioppini  a pranzo  , l'aspettativa a questo punto e GRANDE.   Per i miceli in genere non ho problemi  ,mi riescono abbastaza  bene ,, spero che siano veramente soddisfazioni Bow down
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 17 Nov 2017 - 20:17

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se il buon giorno si vede dal mattino  oggi è  un buon giorno .inoculato ieri una LC   è. 2 piastre  oggi una leggera peluria  li ricopre entrambi .sembra abbastanza tranquillo  è si fa replicare abbastanza facilmente.domani vedo se riesco a fargli una foto

Mi fa piacere sentirti ottimista, sono convinto che "farai amicizia" con questo micelio, che è solo un pò più delicato e va seguito un pò più di altri, ma che alla fine ti darà delle belle soddisfazioni Thumbs up
Ciao Lonewolf  visto che hai molta pratica con  il pioppino mi dai un tuo parere sul micelio in LC che ho ricavato dai quei funghetti , dalla foto non si nota tanto ,, ma le ife sono meno cariche degli altri miceli oppure e una sua caratteristica?  
Mi puoi spiegare cosa intendi con    """ e un pò più delicato  è va seguito un po più di altri!!! Ti ringrazio della risposta Thumbs up
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Fratecipolla il Ven 17 Nov 2017 - 21:18

Per la mia piccola esperienza con ceppi diversi di questo fungo posso dirti che finché lavori su sterile non ti accorgi nemmeno della differenza con un eryngii ad esempio. I miei erano tutti veloci e affamati sia in piastra che su grano.
Se decidi di inoculare il micelio su tronco idem.
I problemi nascono su substrato pastorizzato, sembra che faccia proprio fatica, e cade spesso vittima dei nostri "amici" multicolori.
avatar
Fratecipolla
*Utente*
*Utente*

Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 28

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 17 Nov 2017 - 21:30

Grazie .ormai non pastorizzo più è un procedimento troppo lungo , con la pastaiola , tindalizando in 24 ore inoculo la balla.quindi ci vado a nozze Shaking Hands Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Lonewolf il Ven 17 Nov 2017 - 23:25

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Ciao Lonewolf  visto che hai molta pratica con  il pioppino mi dai un tuo parere sul micelio in LC che ho ricavato dai quei funghetti , dalla foto non si nota tanto ,, ma le ife sono meno cariche degli altri miceli oppure e una sua caratteristica?  
Mi puoi spiegare cosa intendi con    """ e un pò più delicato  è va seguitoun po più di altri!!! Ti ringrazio della risposta Thumbs up

Ciao Antunna, sulla lc purtroppo posso dirti poco perchè ormai da tempo, lavoro esclusivamente su piastra per avere la possibilità di contrastare le contaminazioni.
La delicatezza si manifesta soprattutto su pastorizzato per la facilità di contaminazioni; è un micelio che a mio avviso risente molto più di sbalzi di temperatura, dimenticanze, ritardi ecc., rispetto all'eryngii o all'ostreatus; inoltre attira facilmente i moscerini micofagi e per questo richiede più attenzioni Thumbs up
avatar
Lonewolf
**Utente**
**Utente**

Data d'iscrizione : 06.03.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Antunna il Ven 17 Nov 2017 - 23:30

Ho capito è un micelio  da trattare con i guanti , speriamo bene,ancora grazie Lonewolf Thumbs up
avatar
Antunna
Utente Esperto
Utente Esperto

Data d'iscrizione : 05.03.17
Età : 63

Torna in alto Andare in basso

Re: Domanda su pioppino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum